facebook twitter rss

Uomo investito, soccorso
dall’eliambulanza: è grave

MONTEGIORGIO - Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e dell'auto medica della Croce azzurra di Sant'Elpidio a Mare, anche i carabinieri guidati dal capitano Gianluca Giglio
Print Friendly, PDF & Email

Oggi pomeriggio, intorno alle 18,30, un uomo di 78 anni, mentre stava attraversando la strada, è stato investito da un’auto nei pressi dell’ospedale Diotallevi. L’uomo, residente a Montegiorgio, dopo l’impatto con l’Alfa 147 condotta da un ragazzo, è stato soccorso dalla pubblica assistenza di Monte San Pietrangeli e dall’auto medica della Croce azzurra di Sant’Elpidio a Mare. Tra i primi a intervenire, data la vicinanza con la struttura sanitaria, sono stati un medico e un infermiere del punto di primo intervento. Date le gravi condizioni del 78enne, i sanitari hanno ritenuto opportuno allertare l’eliambulanza. E così nel Fermano è arrivato Icaro 2 (Icaro 1 era, nel frattempo impegnato a soccorrere un uomo sulla cinquantina ribaltatosi con il trattore a Lapedona). L’uomo, intubato e in gravi condizioni a causa di vari traumi riportati, è stato così trasferito con il soccorso ambulante all’ospedale Torrette di Ancona. Sul posto, si diceva, oltre ai sanitari, anche i carabinieri di Montegiorgio che stanno ricostruendo la dinamica del sinistro.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti