fbpx
facebook twitter rss

Monturano Campiglione finalista
della Summer Cup
”Birrificio Il Mastio”

CALCIO - La compagine fermana guidata dallo storico mister Bagalini accede all'atto decisivo del 6 settembre grazie a due vittorie, imposte ai maceratesi della Cluentina e del San Claudio
Print Friendly, PDF & Email

Monturano Campiglione, stagione 2017/18, ieri in campo nelle logiche del torneo in terra maceratese

PIEDIRIPA (MC) – Monturano è la seconda finalista, la Monteluponese passa come miglior seconda, fuori la Cluentina.

Ieri sera allo tadio Valleverde si è svolto il secondo triangolare della Summer Cup Birrificio il Mastio. La Cluentina padrona di casa ha affrontato Monturano Campiglione, squadra di Promozione, e il derby con San Claudio, formazione di Seconda Categoria, per due partite da 45 minuti l’una. Il tutto sotto la direzione arbitrale del signor Emanuele Trementozzi di Civitanova Marche e del collegato gruppo arbitrale Marche.

Il Monturano Campiglione ha risposto bene, a distanza, alla pari categoria Chiesanuova, vincendo il proprio triangolare e mostrando due buone prestazioni, soprattutto la seconda con la Cluentina. Gli azzurri hanno dimostrato in campo un’ottima tecnica individuale e una fisicità che ha messo in difficoltà le avversarie.

Nonostante le sconfitte si è difesa bene San Claudio, che ha costretto sia Monturano che la Cluentina a meritarsi le due vittorie. Sebbene inferiore al livello tecnico, il San Claudio ha mostrato buona organizzazione e una discreta qualità anche se è mancata un po’ di concretezza in attacco.

 

BREVE CRONACA DELLA GARE DEL

MONTURANO CAMPIGLIONE

 

Monturano Campilgione 2 (15′ Bracalente, 41′ Morlacco)

San Claudio 0

Inizia bene il San Claudio che riesce ad impostare e a trovare gioco mettendo in difficoltà la difesa alta degli avversari. Monturano nella prima fase si dimostra  impreciso e spreca anche un paio di occasioni da gol. Il vantaggio non tarda ad arrivare ma è un regalo del San Claudio: uscita del portiere che anticipa l’attaccante, la difesa invece di liberare cede il pallone a Bracalente che con un preciso pallonetto supera Carletti.

Il San Claudio potrebbe pareggiare subito dopo con Bartolucci, ma la girata in area si spegne sul fondo. Nel finale i fermani trovano il raddoppio in una seconda frazione di gara sotto controllo: palla dentro per Morlacco che piazza la sfera rasoterra, imprendibile per Carletti.

 

Cluentina 1 (7′ Tarquini) 

Monturano Campiglione 2 (12′ Morlacco, 35′ Reucci)

Un pareggio avrebbe garantito la finale ad entrambe ma nonostante il clima da amichevole la Summer Cup è un trofeo vero e le due squadre lo hanno dimostrato nell’ultima partita della serata. Mister Eleuteri cambia diversi uomini, tenendo Ulissi in avanti e giocandosi la carta Tartuferi tra i due di centrocampo. Anche il Monturano ruota la formazione con l’ingresso di diversi giovani. Parte forte la Cluentina che va subito in vantaggio: lancio di Scoccia dalla sinistra, velo di Ulissi e palla che raggiunge Tarquini lanciato a rete; il centrocampista controlla e scarta in velocità il portiere siglando l’1 a 0. Sfiora il raddoppio Monachesi grazie a un bello spunto sulla sinistra di Tarquini, ma poco dopo arriva il pareggio ospite. Punizione da sinistra, la palla premia l’inserimento di Morlacco che anticipa tutti e con un tocco sporco manda il pallone sotto l’incrocio. Il botta e risposta continua con i biancorossi che sfiorano il nuovo vantaggio provando a sfruttare un errore del portiere ma la palla viene salvata sulla linea di porta dalla difesa; mentre Morlacco impegna Pagliarini con una conclusione centrale da dentro l’area. La seconda frazione di gara vede la Cluentina cambiare ancora, con Piccioni che si affianca a Ulissi in attacco e Tartuferi che si posta largo sulla destra. I numerosi cambi minano la solidità della squadra che lascia troppo campo agli avversari. Gli azzurri pressano e alla fine trovano il 2 a 1 grazie ad un gran tiro da fuori area di Reucci.

Monturano è quindi la seconda finalista. A completare il triangolare del 6 settembre come migliore seconda è la Monteluponese che supera la Cluentina grazie alla differenza reti. Cluentina sfortunata, che forse avrebbe potuto strappare un pareggio con il Monturano Campiglione e regalarsi la finale. Non resta quindi che assistere alle finali per conoscere la vincitrice della Summer Cup in un triangolare altamente combattuto con Chiesanuova e Monturano favorite, ma una Monteluponese che ha dimostrato di potersela giocare alla pari contro le due formazioni di Promozione. Al termine delle finali verranno premiati, oltre ai vincitori del torneo, anche il miglior giocatore e il miglior portiere. Appuntamento per il 6 settembre per il triangolare finale della Summer Cup Birrificio il Mastio 2017. Location: sempre allo Stadio Valleverde di Piediripa, ore 20.30. Non mancheranno la birra artigianale e i prodotti gastronomici degli stand Birrificio il Mastio e la Porchetta della Pieve.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X