facebook twitter rss

Voglia di musical nel Fermano: “Aggiungi un posto a tavola” conquista il pubblico

PORTO SAN GIORGIO - Grande apprezzamento venerdì scorso all'Arena Bazzani per la commedia messa in scena dall’associazione “Musical Insieme”
Print Friendly, PDF & Email

Arte, musica e bellezza hanno fatto il pienone venerdì scorso all’Arena Bazzani di Porto San Giorgio, dove è andata in scena la commedia musicale “Aggiungi un posto a tavola”.

Il direttore artistico dello spettacolo Valerio Marcantoni, nonché presidente dall’associazione “Musical Insieme” di Porto San Giorgio, che ha realizzato questo lavoro teatrale ha espresso parole di piena soddisfazione per i ripetuti successi e il gradimento del pubblico sempre numeroso. “Questa commedia musicale di Garinei e Giovannini si rivela intramontabile: parole di elogio sono rivolte dal Presidente a tutti i componenti del gruppo, in particolare alla Regista Elisa Ravanesi ,la coreografa Alessandra Capriotti e agli attori, Carlo Valenti (nel ruolo di Don Silvestro), Stefano Balbi (la voce di Dio), Sara Sonaglioni (nel ruolo di Clementina), Nello Raccichini (nel ruolo di Crispino), Federica Cestarelli (nel ruolo di Ortenzia), Luigi Palloni (nel ruolo di Toto), Emanuela Capizzi (nel ruolo di Consolazione) , Maurizio Nociaro (nel ruolo del Cardinale). Da aggiungere poi la partecipazione straordinaria del famoso ballerino spagnolo Josè Greco. Ringraziamenti alle ballerine di Tutto Danza Benedetta Concetti, Dafne Ciccola e Ilaria Petrini. Tutte persone che con il loro impegno hanno permesso di riproporre nel nostro comprensorio questo affascinante spettacolo, che rinnova e aumenta il successo ogni volta, visto lo straordinario successo d pubblico e gradimento mostrato che ha ripagato tutti per il lungo e meticoloso lavoro di preparazione; grazie anche al cast degli attori che si sono impegnati da veri professionisti”.

Molte, anche venerdì scorso, le richieste di replica nei Comuni del comprensorio, ricordando anche il successo ottenuto a Fermo all’Arena di Villa Vitali lo scorso 7 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti