facebook twitter rss

Furto in villa, tagliate due casseforti:
spariti gioielli, pellicce e champagne

FERMO - I ladri hanno atteso che gli inquilini partissero per alcuni giorni di vacanza e poi sono entrati in azione. Narcotizzato il cane e neutralizzato l'allarme, hanno potuto agire indisturbati
Print Friendly, PDF & Email

Un furto, molto probabilmente studiato a tavolino in ogni minimo dettaglio quello messo a segno in una villa nelle campagne a sud di Fermo, di proprietà di un dentista. I banditi, infatti, hanno atteso che gli inquilini partissero per le ferie e poi, domenica, sono entrati in azione. Narcotizzato il cane, hanno tagliato le inferriate al piano terra e da lì, rotto il vetro di una finestra, via dentro casa. Subito messo fuori gioco l’allarme hanno potuto operare indisturbati. E alla fine sono scappati con un ingente bottino, e a dir poco variegato: gioielli, oro, pellicce e anche delle costose bottiglie di champagne e superalcolici. Sul posto, una volta rientrati a casa i proprietari e lanciato l’sos, gli agenti del commissariato di Fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X