facebook twitter rss

Incendio nella notte,
pompieri al lavoro per tre ore:
non si esclude il dolo

CAMPOFILONE - Il rogo è divampato in contrada Montecamauro, in una zona impervia che ha complicato l'intervento dei pompieri
Print Friendly, PDF & Email

I vigili del fuoco nel corso della nottata appena trascorsa sono stati impegnati per ben tre ore nel domare un incendio divampato in contrada Montecamauro, nelle colline di Campofilone. Ad andare a fuoco una vasta area coperta da sterpaglie e vegetazione. Impresa davvero non facile per i pompieri soprattutto per la zona impervia in cui sono divampate le fiamme. I vigili del fuoco, arrivati sul posto poco dopo l’sos, intorno alle 22, sono rimasti al lavoro fino a oltre l’una di notte, quando il rogo è stato definitivamente domato e l’area bonificata. E di nuovo questa mattina, probabilmente per spegnere gli ultimi focolai. Al momento è ancora difficile dire se si sia trattato di un incendio accidentale o doloso. Un’ipotesi, quest’ultima, che potrebbe far tornare a temere per la presenza di un qualche folle piromane. Nelle scorse settimane, proprio a Montefiore, era stato fermato un uomo sospettato di essere un piromane (leggi l’articolo).

Caccia al piromane: fermato un ragazzo, tra i ricercatori anche un 43enne di Lido di Fermo

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X