facebook twitter rss

Sabato 2 settembre all’Arena Europa
la prima Riunione Pugilistica

BOXE - Presentata nella sala consiliare del Comune la kermesse sportiva che vedrà disputarsi otto incontri dilettantistici e culminerà con un match tra professionisti. Sul ring Cocci contro Yao Assouman
Print Friendly, PDF & Email

Danilo Spurio, Giovanni Fioravanti, Jonny Cocci, Valerio Vesprini, Bruno Cozzi ed Attilio Romanelli

PORTO SAN GIORGIO – Accolti dall’assessore allo sport Valerio Vesprini, i protagonisti della boxe scelgono Porto San Giorgio per inaugurare la prima di una lunga serie di appuntamenti dedicati al ring.

L’assessore si è complimentato per l’organizzazione dell’evento a cura dell’ASD SanGiorgio Boxing, sostenuta da sponsor ed appassionati dei guantoni (dietro l’impulso di Danilo Spurio e Giovanni Fioravanti), ed auspica che questo sia solo l’inizio di una longeva intesa con il Comune per dare spazio a sport minori (anche se è un vero peccato definirli tali) che scelgono Porto San Giorgio come palcoscenico.

Il pugile Jonny Cocci

Il ring sarà installato presso l’Arena Europa dove, sabato sera, 2 settembre, a partire dalle 20.00, inizierà un vero e proprio spettacolo.

Dopo le presentazioni di rito si susseguiranno, dalle 21.00 circa in poi, 8 combattimenti tra dilettanti; uno di questi vedrà anche come protagoniste due ragazze, Gloria Valentini  e Ilaria Spataro, a dimostrazione del fatto che nel pugilato c’è spazio anche per le quote rosa.

La serata di sport culminerà con l’incontro tra due professionisti: Jonny Cocci, sambenedettese classe 1987, della Pugilistica di Ascoli Piceno “Ascoli Boxe 1898” e Yao Assouman Jean Marc della “Team Zennoni Parma” (diretto dal coach Zennoni, già guida del campione Fragomeni).

Il marchigiano ed il parmense si affronteranno nella categoria dei pesi supermedi (limite massimo kg 76,300) praticamente ad armi pari, avendo all’attivo lo stesso numero di incontri ed avendo battuto entrambi, nel la loro ultima disputa, il medesimo avversario (Rodolfo Benini).

Si tratterà di un incontro equilibrato, illustra il coach del marchigiano, Attilio Romanelli “in quanto i ragazzi si equivalgono, hanno indiscusse doti tecniche e hanno debuttato nel professionismo praticamente nello stesso periodo: sarà proprio il ring quindi a decretare il migliore”.

Con la giusta emozione e con la voglia indiscussa di vincere, Jonny Cozzi, che per tutto il mese di agosto ha seguito un allenamento duro e rigoroso, invita il pubblico all’evento e ringrazia i due compagni di scuderia Eros Seghetti ed Elia Rossi per l’aiuto datogli in questi giorni di preparazione e la piena disponibilità e l’incoraggiamento.

L’incontro clou si svolgerà intorno alle 22.30, dopo i match dilettantistici, durante i quali sarebbe interessante tenere d’occhio, oltre a ben quattro atleti locali, anche il giovane Diego Vergoni, peso medio pesarese, detentore del titolo nazionale “Guanto d’oro”.

Il vicepresidente della Federazione Pugilistica Regione Marche, Bruno Cozzi, coglie l’occasione per incoraggiare giovani e meno giovani ad approcciarsi a questo nobile sport, affidandosi sempre ad associazioni serie e riconosciute, con istruttori capaci e non improvvisati, indicando con orgoglio la Boxing Sangiorgio (rappresentata appunto da Danilo Spurio), la Nike Fermo e l’Olympia Montegranaro.

 

PROGRAMMA RIUNIONE PUGILISTICA 

 

DILETTANTI 

El Grine Soufiene VS Marinelli Ivan

Paolucci Alex VS Marinelli Mattia

Spataro Ilaria VS Valentini Gloria

Mostafà Shady VS Paravia Simone

Giri Leonardo VS Astolfi Alessandro

Paccapelo Matteo VS Schiavi mario

Vergoni Diego VS Balducci Marco

Poggiaspalla Marco VS Ortolano Luca

 

PROFESSIONISTI

Cocci Jonny VS Yao Assouman Jean

 

Silvia Remoli

Il pugile Jonny Cocci

Il vicepresidente della Federazione Pugilistica Regione Marche, Bruno Cozzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti