facebook twitter rss

Coppa Marche di Serie C, la
panoramica dei 32esimi di ritorno

CALCIO A 5 - Passano al turno successivo la Nuova Juventina, il Futsal Monturano ed il Real Sangiorgo. Salutano la competizione il Futsal Campiglione ed il Futsal Silenzi
Print Friendly, PDF & Email

Il terzo tempo di Nuova Juventina – CSI Stella

MONTEGRANARO – Disputato nella serata di ieri il turno di ritorno di Coppa Marche di Serie C, valido per i trentaduesimi della manifestazione ( leggi la nostra panoramica sul relativo primo turno ). In campo tutte le fermane.

Scatta in vantaggio, si fa rimontare e poi chiude con un pari ( 5 – 5 ). La Nuova Juventina supera così il turno impattando, nel passaggio casalingo delle sfida inaugurale di otto giorni fa, al cospetto del CSI Stella ( vedi relativa fotogallery ) grazie alla rete di Marzetti, ai due gol di Favetti e alla doppietta di Testella.

Passa ai sedicesimi anche il Real Sangiorgio, grazie al nutrito vantaggio maturato nella sfida di apertura della competizione, vinta per 8 – 1, a fare il paio con la vittoria esterna per 5 – 3 in casa del Futsal Vire. La doppietta di Lignite e le reti di Romanelli, Cartan e Catalini le marcature della serata di ieri.

Elisio Marzetti, pivot della Nuova Juventina, sulla destra di bianco Simone Brasili, allenatore dei calzaturieri

Buona la sorte pure in capo del Futsal Monturano, nella circostanza sconfitta nel domicilio del Ripaberarda C5 per 2 – 1, ma tutelata già alla vigilia dal confortante risultato dell’andata monturanese, mandato a referto sul 7 – 0 a proprio vantaggio. Di Zampetti la marcatura della circostanza.

Pareggia per 3 – 3 in casa dello Sporting Grottammare il Futsal Campiglione, ma saluta la Coppa in virtù del pesante passivo rimediato all’andata, con la sfida chiusa sull’ 8 – 1 avverso. Belleggia, Trapasso e Tidei i realizzatori del venerdì sera, purtroppo sterili ai fini dell’avanzamento nel percorso della competizione.

Futsal Silenzi 4 – Grottaccia 7 quanto maturato invece a Porto San Giorgio. I ragazzi di mister Marco Cionfrini non sono dunque riusciti a ribaltare il 6 – 4 passivo dello scorso week end. A nulla servono le reti di Amadio e soprattutto la tripletta di un tonico Arbusti.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X