facebook twitter rss

Con il CAI di Fermo
i Sibilllini si tingono di rosa

ESCURSIONI - Domenica 10 settembre quinta edizione dell'iniziativa nata con lo scopo di poter far avvicinare per la prima volta e conoscere la montagna
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 10 settembre quinta edizione della “Montagna si tinge di rosa”, iniziativa del CAI di Fermo nata con lo scopo di poter far avvicinare per la prima volta e conoscere la montagna che ha avuto negli anni un successo crescente.

Dopo lo stop della scorsa edizione causa il terremoto quest’anno si tornerà a visitare nei pressi del Lago di Fiastra le Lame Rosse e la Grotta dei Frati, immergendosi in questi spettacoli naturali contornati di storia e leggende.

“Vi invitiamo a portare con voi amici, conoscenti e familiari – scrivono gli organizzatori – a cui la montagna affascina ma non ha mai trovato l’occasione o la scusa di poterci andare questa lo è. La novità di quest’anno sarà la partecipazione di tutte le anime della nostra sezione perciò si potrà eventualmente scegliere se fare la tradizionale escursione (referente Mauro Testatonda 347.3622388) di grado T aperta e alla portata di tutti famiglie bimbi ecc o fare un giro in mountain bike (referente Lorenzo Monelli 340.9109257) per le sponde del lago di Fiastra dislivello 1.000 metri e km 25 leggermente impegnativa oppure per i giovani ragazzi più audaci un tour sui Piani di Ragnolo insieme al Cai Giovanile (referente Paolo Moretti 360.697725). Finite le escursioni alle 14 ci ritroveremo nella pineta del Lago di Fiastra per il pranzo tutti insieme e dare inizio a questa piccola grande festa. Per il pranzo è obbligatoria la prenotazione entro giovedì 7 settembre (contattare i singoli referenti, costo 12 euro adulti, 6 euro ragazzi fino a 10 anni; per i non soci è obbligatoria l’assicurazione al costo di euro 10 da effettuare in sede a Fermo via Largo Mora entro venerdì 8 settembre. Per la partenza dell’escursionismo ritrovo ore 7 ai maxi parcheggi di Fermo”.

Per maggiori informazioni e dettagli contattate gli organizzatori: Ase Mauro Testatonda 347.3622388, Ase Roberto Tomassini 327.6574036 (anche tramite WhatsApp).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X