facebook twitter rss

Run for Autism, tutti in
strada domani pomeriggio

FONDO & SOCIALE - Ritrovo ore 18.30, giovedì 7, a San Michele Lido per una 8 chilometri non competitiva. Presenti delegazioni di Portogallo e Slovenia che nei prossimi giorni, insieme ai rappresentanti del Fermano, raggiungeranno il centro de l'Acquacetosa per proseguire con le celebrazioni nazionali
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – L’associazione ADS Filippide del Fermano è un’associazione di volontariato che si occupa di ragazzi disabili dello spettro autistico, di cui cura l’ allenamento e la partecipazione a manifestazioni podistiche.

Da cinque anni la squadra, composta da volontari e da circa quindici atleti disabili, partecipa alla manifestazione del Progetto Filippide nazionale (Filippide del Fermano è la delegazione regionale per le Marche) denominata Runforautism che si tiene annualmente a Roma.

Quest’anno la manifestazione diviene europea e la sezione locale è stata scelta per ospitare due delegazioni straniere che soggiorneranno a Porto San Giorgio e a Fermo dal 6 all’8 settembre, precisamente dal Portogallo e dalla Slovenia. Il 9 e il 10 settembre, la squadra con tutte le altre raggiungerà poi il villaggio olimpico dell’Acquacetosa dove sarà ospitata per proseguire le manifestazioni di RunForAutism Europe 2017.

Per la prima volta Runforautism diviene protagonista sul suolo locale, ospitando cioè nel Fermano due delegazioni straniere oggi, 6, e dedicando la giornata di domani, 7 settembre, alla conoscenza e condivisione di esperienze sia tra gli atleti e i loro accompagnatori delle due delegazioni ospiti, che tra le varie associazioni sportive si occupano di disabilità nel nostro territorio.

La manifestazione podistica, aperta a tutti, sul lungomare di Lido di Fermo e lo spettacolo serale, saranno il momenti culminanti di un’esperienza da far conoscere a quante più persone possibili: segno che lo sport può essere strumento di conoscenza e di inclusione.

Appuntamento domani, alle 18.30, a San Michele Lido per la maratona non competitiva di 8 km, basta essere muniti di un certificato di buona salute e versare la quota di partecipazione simbolica di 5 Euro. Pasta party all’arrivo di tutti i partecipanti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X