facebook twitter rss

Tamponamento a catena
lungo la ss16:
scooterista finisce all’ospedale

PORTO SANT'ELPIDIO - Coinvolti uno scooter e tre auto. Sul posto i sanitari della Croce verde di Porto Sant'Elpidio e i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Tamponamento a catena, questa mattina, intorno alle 12,45 lungo il tratto centrale della statale Adriatica di Porto Sant’Elpidio. Coinvolti nel sinistro uno scooter e tre auto. E a riportare la peggio è stato proprio il 50enne in sella al due ruote che, a seguito di un doppio impatto subito prima nella parte posteriore del suo ciclomotore e poi, a causa della carambola, nella parte anteriore con l’auto che lo precedeva, è caduto rovinosamente sull’asfalto. Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari della Croce verde di Porto Sant’Elpidio che hanno accompagnato lo scooterista al pronto soccorso. Ferite, contusioni ma, sembrerebbe, nulla di particolarmente grave per lui. Sul luogo del sinistro, che ha inevitabilmente provocato lunghe code e rallentamenti lungo la Statale, anche i carabinieri a cui spetta il compito di ricostruire la dinamica dell’accaduto. I militari dell’Arma hanno raccolto le testimonianze di alcuni passanti, tra cui un ciclista che ha evitato per un pelo di essere coinvolto anche lui nel sinistro. Sopraggiunti anche i familiari dell’uomo per sincerarsi delle condizioni del loro caro.

Giorgio Fedeli (foto Simone Corazza)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X