facebook twitter rss

Confraternite della diocesi,
primo Cammino a Montegiorgio

MONTEGIORGIO - Quello di domenica prossima sarà il primo Cammino organizzato nella diocesi di Fermo e anche l’occasione per salutare l’arcivescovo Conti dopo la nomina del successore, Rocco Pennacchio
Print Friendly, PDF & Email

“Il Cammino – spiegano dalla commissione diocesana per le Confraternite dell’Arcidiocesi di Fermo – è l’incontro annuale più importante per le Confraternite. Per la prima volta sarà organizzato anche in Diocesi di Fermo su iniziativa della Commissione diocesana. L’appuntamento è a Montegiorgio domenica 17 settembre, grazie alla collaborazione della locale parrocchia.
Alle ore 11.30 sarà l’arcivescovo monsignor Luigi Conti a presiedere la Messa solenne nella Collegiata di San Giovanni Battista: si tratterà probabilmente del saluto dell’arcivescovo ai Confratelli dopo la recente nomina del successore” (monsignor Pennacchio – leggi l’articolo).
Nel pomeriggio, nel  teatro Manzoni momento di catechesi sul tema “Essere Confraternita oggi” tenuto dall’assistente diocesano don Osvaldo Riccobelli. Al termine i Confratelli comporranno il cammino processionale per le vie del paese insieme alle realtà parrocchiale, fino alla Collegiata”.
“Si tratta di un momento di incontro e di formazione importante – dice il delegato arcivescovile Giovanni Martinelli – per testimoniare che le Confraternite sono una realtà sociale ancora viva e non un apparato folkloristico nelle celebrazioni. Nella formazione si sottolineerà la necessità di un ritorno ai valori fondativi di ognuna e alla necessità di una testimonianza vera nella preghiera e nella solidarietà”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X