facebook twitter rss

Zanzare, i dubbi di Romanella che chiede lumi sulla disinfestazione: “E’ stata fatta?”

FERMO - Luciano Romanella: "Da quanto tempo non viene fatta la disinfestazione? Tutti ricordiamo gli avvisi in cui ci si raccomandava di chiudere le finestre di casa, sono anni che non ricordo più questo tipo di annunci. Oggi iniziano le scuole e un'operazione simile è stata fatta nelle zone attorno agli istituti?"
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

“Ora che questo tema è diventato all’ordine del giorno nel dibattito nazionale, di fronte alla tante richieste che mi vengono poste dai cittadini della fascia costiera fermana e non solo, si tratta di capire se il Comune di Fermo ha disposto nei mesi scorsi e in questi giorni prima dell’inizio delle scuole un servizio di disinfestazione adeguato”. Luciano Romanella, rappresentante della zona costiera, entra nel merito della vicenda zanzare e chiede all’amministrazione chiarimenti.

“Non parlo certo di malaria, ci mancherebbe, quello fortunatamente è stato un caso isolato, ma vediamo che in questi giorni tutte le televisioni raccontano della febbre Chikungunya – spiega Romanella – e giustamente viene da chiedersi qual’è la situazione del nostro Comune.  Vedo l’assessorato all’Ambiente molto attivo, ci illustra i dati della differenziata, le multe contro chi abbandona l’immondizia, interviene in caso di rami pericolanti, poi di fronte ad un problema simile cosa fa? Non gli diamo importanza?”

Romanella che chiede chiarimenti: “Può darsi che sia stata fatta senza essere annunciata? Se è così perché non ci hanno avvertito di tenere le finestre chiuse? Altrimenti perché non è stata fatta visto anche il prolungarsi dell’estate e l’aumento delle piogge in questi ultimi giorni? Abbiamo una cassaforte a getto continuo rappresentata dai rifiuti che arrivano da fuori alla discarica Asite. Usiamo quei soldi a beneficio della salute dei cittadini, partendo dalla scuole, fino ai centri sociali, i parchi, i centri anziani. Chiedo a nome anche dagli abitanti della costa una risposta visto che è un problema con il quale conviviamo quotidianamente. Questa amministrazione decanta ogni sua azione a livello capillare. Per questo, e mi auguro di sbagliarmi, credo che se la disinfestazione fosse stata fatta sarebbe stata decantata anch’essa invece silenzio. Auguro di sbagliarmi e per questi chiedo delle risposte”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X