facebook twitter rss

Farinetti, creatore di Eataly, a Montegiorgio:
“Il domani parte dal rispetto per la terra”

EVENTI - L'iniziativa rientra nel format “Centodieci è Ispirazione”, organizzata dal Private Banker Massimo Cupillari di Banca Mediolanum e da Mediolanum Corporate University
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì 18 settembre ad Officina del Sole, a Montegiorgio, si è svolto il format “Centodieci è Ispirazione” con la partecipazione speciale di Oscar Farinetti, fondatore di Eataly. L’evento, organizzato dal Private Banker Massimo Cupillari di Banca Mediolanum e da Mediolanum Corporate University, ad Officina del Sole, fa parte del ciclo di incontri del format “Centodieci è Ispirazione”, progetto che lega insieme centinaia di eventi che si tengono sull’intero territorio italiano e che porta le testimonianze di chi fa impresa.

A fare gli onori di casa Lanfranco Beleggia, presidente di Bros Manifatture e proprietario del Wine Relais, che ha salutato tutti i presenti raccontando la sua idea di futuro: “Sono convinto che non bisogna mai accontentarsi, ma ambire sempre a qualcosa di più e tentare di realizzarla con tenacia, fiducia e determinazione come quando vidi per la prima volta questa collina e pensai ad un bellissimo progetto innovativo e futuristico.”

A seguire è Oscar Farinetti a prendere la parola “Questo posto è meraviglioso ed è un segnale bellissimo. Abbiamo bisogno di imprenditori che investano nel territorio pensando al futuro e che lo facciano con grande rispetto per la terra, come è stato fatto qui”.

Il fondatore di Eataly parla di come il domani sia la parte più interessante della nostra vita ed a questo proposito introduce il suo nuovo libro “Ricordiamoci il futuro”. “Il titolo può apparire un ossimoro, ma vuol dire avere un progetto di vita e quindi prendere delle decisioni per raggiungere un orizzonte. E’ importante avere un obiettivo, poi un altro ed un altro ancora, è l’unico modo per restare giovani”.

L’imprenditore piemontese è un caso imprenditoriale di successo tutto Made in Italy, un esempio positivo ed ottimistico di come sia possibile fare impresa, veicolando le ricchezze del nostro Paese in tutto il mondo.

Dopo l’incontro, tutti gli invitati hanno concluso la serata al ristorante dove sono stati proposti i piatti tipici della Dieta Mediterranea e i vini della cantina Officina del Sole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X