facebook twitter rss

Guardolificio Diomedi tra i playoff
per la A1 e lo sport per i minori

SOFTBALL - Tra la massima serie nazionale e la compagine del presidente Caminonni c'è di messo solo la finalissima contro le ragazze del New Bollate. Nel mentre spazio alla prestigiosa vetrina giovanile del Kinder Coni di Senigallia, dove i piccoli di coach Cotica presenziano in veste di rappresentanti delle Marche
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – E’ in corso di svolgimento il circuito playoff di promozione verso la Serie A1 di softball femminile e il Guardolificio Diomedi Montegranaro è in piena lotta verso la gloria. 

Le ragazze del presidente Luciano Caminonni da domani, come da programma, se la vedranno con la coda della finalissima al cospetto del New Bollate. Gara 1 alle 18.30, la seconda alle 20.30 mentre l’eventuale decisiva terza si svolgerò domenica alle 10.00, il tutto sul diamante locale del quartiere La Croce.

Nello stesso tempo i portacolori veregrensi del relativo settore giovanile sono impegnati nel Kinder Coni di Senigallia, circuito per minori. Dopo la pomposa cerimonia di apertura, Montegranaro è scesa in campo, meritandosi il posto nella competizione dopo aver superato il filtro della selezione della concorrenza marchigiana, e risultando dunque la rappresentante della nostra regione.

La squadra veregrense si sta ben comportando, grazie alle vittorie le prime due gare contro i pari età di Paternò ( Sicilia ) e Porta Mortara ( Piemonte ). Tra poco, alle 17.00, i ragazzi coach Milko Cotica se la vedranno contro Villazzano ( Trentino Alto Adige ). 

Paolo Gaudenzi

I ragazzi di Montegranaro impegnati a Senigallia

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X