fbpx
facebook twitter rss

Ai Mondiali Under 16 si parla italiano
grazie ad Elisabetta Cocciaretto

TENNIS - A Budapest la sangiorgese ottiene cinque vittorie in altrettanti match di livello internazionale. Su tutti la gemma del successo ottenuto contro la rappresentante USA, Anisimova, campionessa in carica US Open Junior
Print Friendly, PDF & Email

Elisabetta Cocciaretto

BUDAPEST (UNGHERIA) – Ai Mondiali Under 16 la sangiorgese Elibetta Cocciaretto impone il monopolio italiano del Made in Fermano. Cinque incontri, altrettante vittorie. Scatta di conseguenza l’attenzione su questa pedina del Circolo Tennis decisamente in rampa di lancio.

Al netto di un ranking WTA, ma al posto 43 nella classifica ITF, la Cocciaretto ha seminato il panico tra le avversarie, forte del cammino fino ad ora percorso che l’ha vista dunque trionfare, nell’ordine contro l’uruguayana Guillermina Grant, la bulgara Anna Kubareva, la statunitense Amanda Anisimova, la russa Daria Fraymana e la colombiana Maria Camila Osorio. 

Tra i vari match portati a casa, spicca senza dubbio il successo imposto all’Anisimova poiché la porta colori della bandiera a stelle e strisce al momento vanta la vittoria degli US Open Junior.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X