fbpx
facebook twitter rss

Area roller e skating in Via della Resistenza, il Comune studia una soluzione con i giovani

PORTO SAN GIORGIO - Nei giorni scorsi, nella sala del Consiglio comunale, si è tenuto un incontro tra il consigliere Giacomo Clementi, l’assessore allo Sport e Lavori pubblici Valerio Vesprini e e skater locali
Print Friendly, PDF & Email

 

Un’area completamente dedicata alle attività di roller e skating nei pressi dell’ex stazione ferroviaria Porto San Giorgio-Amandola, in via della Resistenza. E’ l’idea su cui sta lavorando l’Amministrazione comunale, a stretto contatto con realtà praticanti le discipline sportive. Nei giorni scorsi, nella sala del Consiglio comunale, si è tenuto un incontro tra il consigliere Giacomo Clementi, l’assessore allo Sport e Lavori pubblici Valerio Vesprini e e skater locali. Al centro del confronto la necessità di realizzare, nel territorio comunale, uno spazio dedicato alle evoluzioni delle piccole ruote.
“Si tratta – ha spiegato l’assessore Valerio Vesprini – di una volontà espressa prima dell’inizio del mandato. La pratica delle discipline è in costante crescita ed ha bisogno di spazio. Ciò anche in considerazione dell’uso non idoneo di altri luoghi pubblici, in particolare piazza Bambinopoli, nata soprattutto per i piccoli e le famiglie. La zona che è stata individuata si inserisce in un contesto sportivo urbano già definito (tra il centro ricreativo Don Bosco e piazza Gaslini), raggiungibile attraverso la pista ciclabile e facilmente fruibile”.
Nel corso dell’incontro è stato chiesto ai rappresentanti delle realtà sportive di definire una bozza di intervento legata alle specifiche necessità dei praticanti. Successivamente la stessa sarà sottoposta all’attenzione dei professionisti dell’Ufficio tecnico comunale i quali, in una seconda fase, valuteranno modalità e tempistica sugli interventi.
“Siamo intenzionati a cercare la migliore soluzione e a guardare in maniera costruttiva alle esigenze delle altre discipline sportive del territorio”, conclude Vesprini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X