facebook twitter rss

Caterina Baffoni, dall’ufficio
stampa della Fermana a Juventus TV

IL PERSONAGGIO - Tifosa canarina oltre che juventina, la giovane collega ha coronato il sogno di diventare giornalista sportiva: dalla società gialloblù è arrivata negli studi televisivi bianconeri per commentare in diretta la finale di Champions. "Quando mi hanno chiamato pensavo fosse uno scherzo, invece era la realtà!"
Print Friendly, PDF & Email

Caterina Baffoni in diretta su Juventus TV

FERMO – Sono già più di cinque anni che Caterina Baffoni scrive per TuttoJuve.com con interventi anche su Juventibus.com e talvolta anche in radio nazionali, sempre per parlare di Juve.

Contemporaneamente ha scritto anche articoli per il sito e il giornale periodico ufficiale della Fermana nelle stagioni dal 2013 al 2015 in collaborazione con l’allora addetto stampa Alessandro Eusebi. Poi, cinque mesi fa la chiamata dalla televisione e l’esordio in diretta tv nazionale.

“In gialloblù è stata una buona esperienza – racconta la Baffoni – che mi ha permesso di avvicinarmi ancor di più al mondo del calcio. Scrivere e parlare di football per me è sempre stata una grande passione, da quando ero bambina e vedevo le partite con mio nonno. Interesse che ho sempre coltivato per cercare di emozionare e trasmettere quello che sento quando vedo e parlo di calcio e che, per quanto mi riguarda, è più di un semplice sport, una metafora di vita vera e propria”.

Un giorno, in un normale pomeriggio di metà maggio, mentre era immersa nella scrittura di un articolo a tinte bianconere che produce quasi quotidianamente, la giovane giornalista riceve una chiamata di un redattore che lavora all’interno di Juventus TV:

Ho letto e apprezzato i tuoi lavori Caterina, e a nome della redazione ti chiedo di partecipare come ospite opinionista alla trasmissione negli studi di Torino per commentare la finale di Champions League tra Juventus Real Madrid del prossimo 3 giugno“.

Caterina negli studi di Juventus TV al fianco dell’ex terzino Moreno Torricelli

“Ovviamente ho fatto molta fatica a crederci – prosegue la simpatica giornalista fermana – pensavo si trattasse di uno scherzo! Poi quando ho ricevuto altri messaggi anche da parte del direttore Zuliani (che poi ho scoperto essere professionale e competente, oltre che estremamente simpatico) non ho esitato un secondo a partire. Si è trattato dell’emozione più bella e grande della mia vita, ed è davvero difficile descrivere ogni volta quello che significa essere lì, chiamata da loro nel tempio della mia squadra del cuore. È stato un sogno che si è avverato. Ho potuto ammirare il mondo Juve da vicino, commentando con professionisti competenti nell’ambito. Essendo juventina e appassionata di raccontare il mondo del calcio, spaziando dalle semplici curiosità alle analisi delle partite bianconere, per me è stato come toccare il cielo con un dito”.

In occasione della partita contro il Sassuolo dello scorso 17 settembre, Caterina è stata chiamata per la seconda volta da Juventus TV per commmentare il pre e il post gara: “Ulteriore valanga indescrivibile di emozioni, ho potuto stringere amicizia con gente davvero speciale – conclude il racconto  -. Mettere piede lì ogni volta è e sarà sempre come la prima volta per me. È stato come rientrare a casa, una grande famiglia che mi ha subito messa a mio agio riservandomi un’accoglienza eccezionale. E’ vero che se resisti e persisti nel seguire i tuoi sogni, con tutto il tuo cuore senza mai esitare e smettere di inseguirli, questi si possono avverare davvero!”

D’ora in poi tutti collegati a JTV per vedere la prossima apparizione di Caterina.

Paolo Bartolomei

Un articolo di Caterina su TuttoJuve

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X