facebook twitter rss

Fermana, mister Destro
alla vigilia del Teramo

SERIE C - Il tecnico gialloblù invita alla concentrazione. "I nostri avversari vorranno riscattarsi dopo la sconfitta di Pordenone e tornare a conquistare una vittoria in casa propria"
Print Friendly, PDF & Email

Flavio Destro in un’immagine di repertorio

FERMO – Al termine della rifinitura effettuata in mattinata sul sintetico di Capodarco, l’allenatore dei canarini Flavio Destro spende parole sull’avversario di domani, il “Diavolo” di mister Antonino Asta.

Mister, qual è stato l’approccio adottato in settimana in vista del match di domani contro i biancorossi?

“Dopo il giorno di riposo in più visti gli impegni ravvicinati, subito abbiamo rimesso i piedi per terra ed iniziato a preparare il difficile appuntamento che ci aspetta domani. Siamo felici di aver regalato dei bei momenti ai nostri tifosi, ma il nostro obiettivo era e resta la salvezza”.

Che squadra si aspetta?

“Il Teramo è una squadra che gioca un buon calcio, con ottimi elementi ed individualità, che avrà sicuramente voglia di rivalsa. Siamo consapevoli che i nostri avversari vorranno riscattarsi dopo la sconfitta di Pordenone e tornare a conquistare una vittoria in casa propria. Nel loro impianto (sintetico, ndr) la sfera assume una velocità maggiore e tutto il gioco diventa più rapido. Dovremo prestare particolare attenzione”.

Auspica come noto e lecito un aiuto anche da parte dei tifosi?

“Non ho dubbi sul fatto che come sempre ci seguiranno e ci faranno sentire tutto il loro sostegno. Sono la nostra arma in più e sappiamo che possiamo sempre contare sul loro calore”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti