fbpx
facebook twitter rss

“365 & Friends”, dai gioielli di ieri
alla 911R da un milione di euro:
il rombo Porsche ammalia il Fermano

PORTO SAN GIORGIO/FERMO - L'organizzatore Paolo Ascani: "Sono arrivati in città 70 equipaggi, dalle auto d'epoca alla straordinaria 911R, un bolide da un milione di euro. Un successo su tutti i fronti"
Print Friendly, PDF & Email

“Abbiamo avuto oltre 70 equipaggi, con auto anche a sei zeri. Un successo su tutti i fronti. E in tanti si sono prenotati già per il prossimo anno”. Bastano poche parole per Paolo Ascani, del club “Quellidiportosangiorgio” per sancire il successo della 12esima edizione del meeting di Porsche “356&Friends” che quest’anno, con oltre 70 auto a rombare tra la costa e l’entroterra, tra cui anche la 911R, bolide a sei zeri di valore, ha dimostrato di sapersi rinnovare e crescere di anno in anno. A fare da apripista agli equipaggi una pattuglia della polizia stradale di Fermo con, in testa, il comandante Marcello Ioannone. “Vorrei ringraziare le amministrazioni comunali di Porto San Giorgio e di Fermo per l’ospitalità – aggiunge Ascani – ci siamo ritrovati sul viale della Stazione. E per quanti ne eravamo non siamo entrati sul viale. Da lì siamo partiti per un tour sangiorgese per poi viaggiare verso Fermo dove, al duomo, ci ha accolto il sindaco. Da Fermo di nuovo a Porto San Giorgio, al porto peschereccio per la precisione, per un break culinario. E lì sono tutti impazziti per le prelibatezze marinare di Basilio Ciaffardoni, alias il Cozzaro Nero, e la sua ciurma. Dal porto tutti allo chalet ristorante Tropical con l’accoglienza impeccabile di Samanta. Brindisi con la torta di Claudio “Dolcemente”. Insomma, che dire,  meglio non poteva andare. E in tanti hanno già fissato la loro partecipazione per l’edizione 2018 del ‘356&Friends'”.

g.f.

La 911R

Paolo Ascani

La centro Basilio Ciaffardoni, a dx il comandante della polizia stradale, Marcello Ioannone, al Pic pesca

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X