fbpx
facebook twitter rss

Incuria nel quartiere San Giuseppe,
Forza Italia interroga Terrenzi

POLITICA - Dopo un incontro con i residenti il gruppo di Sant'Elpidio a Mare, supportato dalla coordinatrice provinciale e consigliere regionale Jessica Marcozzi, ha presentato l'atto che sarà discusso in sede di Consiglio comunale
Print Friendly, PDF & Email

Il gruppo di Forza Italia di Sant’Elpidio a Mare ha protocollato, tramite il suo capogruppo in Consiglio comunale Roberto Greci, un’interrogazione al sindaco Alessio Terrenzi sullo stato di incuria del quartiere San Giuseppe. La decisione è stata assunta dopo l’ultimo incontro con i residenti a cui ha preso parte anche la coordinatrice provinciale e capogruppo regionale di Forza Italia Jessica Marcozzi.

“Noi ascoltiamo i cittadini e raccogliamo le loro segnalazioni – commentano i referenti del partito -,ci facciamo carico dei loro problemi, chiediamo delucidazioni e poniamo interrogativi al Comune. Ma l’Amministrazione comunale era e resta sorda alle istanze dei residenti, come nel caso del quartiere San Giuseppe. Resta difficile credere che un’Amministrazione riesca a girarsi dall’altra parte dinanzi a interrogazioni consiliari, come quelle che Forza Italia ha presentato in passato, a appelli, a richieste di intervento e, addirittura a una raccolta firme sui problemi del quartiere San Giuseppe. I residenti, infatti, da troppo tempo lamentano una generale incuria delle strade, una scarsa illuminazione pubblica e fogne a cielo aperto. Insomma un mix di trascuratezza e disinteresse da parte del governo cittadino che gli abitanti non possono, non vogliono, non devono accettare”.

Per questo motivo, dopo un incontro avuto con i residenti, il 20 settembre scorso lo stesso Greci ha provveduto a protocollare l’interrogazione con cui si chiede al primo cittadino Terrenzi se finalmente ha intenzione di intervenire, e se sì con quali tempistiche; dall’altra, si chiede perché fino ad oggi nulla è stato fatto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X