fbpx
facebook twitter rss

Danni del terremoto a Fermo, quasi ultimati i controlli nelle abitazioni private

SISMA - Tecnici della Regione al lavoro per un quadro sul patrimonio privato, il sindaco Paolo Calcinaro ricorda alcuni passaggi e attende la conclusione di questa importante fase
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

I tecnici della Regione Marche stanno ultimando in questi giorni i sopralluoghi, gli ultimi dei 1.600 in abitazioni private richiesti dai cittadini dopo le scosse dello scorso anno.

“A breve – spiega il sindaco Paolo Calcinaro – si avrà la radiografia completa del danno sul patrimonio privato. Si chiude così una fase complessa dopo i ritardi degli scorsi mesi, ma devo dire che non era facile questo. Certo, io avevo suggerito all’epoca al commissario di dare per assodate, senza far quindi ritornare i tecnici, quelle ordinanze emesse nei primi 7-10 giorni dai sindaci perché erano casi di inagilità serie e gravi. Poteva servire per smaltire, ma oramai ci siamo. Alla fine di questo percorso sapremo con certezza come hanno risposto le abitazioni dei cittadini all’impressionante sequenza sismica della seconda metà del 2016 e dell’inizio del 2017”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X