facebook twitter rss

Red Racing Team, Carletti e Terenzi
sul podio regionale di categoria

MOTOCROSS - Campione FMI Over 40 il primo, Amatori 125 a due tempi il secondo, entrambi vincendo ambo le manche delle ultime sfide nella giornata di ieri. Titoli conquistati per i due portacolori grottesi con un turno d'anticipo dal termine dei giochi. In luce anche altri tesserati del prestigioso sodalizio grottese, per una stagione dal bilancio del tutto in positivo
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Terenzi sul circuito di gara

GROTTAZZOLINA – Domenica 2 ottobre si è svolta al crossodromo “Catini” la terzultima prova di Campionato Regionale FMI Marche e Umbria. Andrea Terenzi, a bordo della moto numero 211, come da pronostico si è aggiudicato le due batterie di categoria Over 40. Con l’ottima prestazione in esame ha consolidato dunque le basi per accaparrarsi il titolo Regionale arrivato ieri.

Buona anche la prestazione del portacolori dello stesso team Ruggero Roscini, impegnato nella categoria Agonisti MX1. Dopo una buona partenza, negli ultimi giri della seconda manche il pilota grottese si è però impantanato nelle ultime posizioni proprio quando il podio sembrava già essere nelle sue mani. Ha chiuso così in quinta posizione nella classifica della relativa giornata.

Ieri, domenica 08 ottobre, il team Red Racing è stato invece impegnato su due tracciati. In quello di “Gioiella” di Castiglion del Lago (PG), Andrea Terenzi, con una doppietta, ha conquista ufficialmente (con una giornata di anticipo) il titolo regionale FMI nella categoria OVER 40.

Idem al “Guido Catini” di Grottazzolina, dove Eugenio Carletti, motorizzato con il numero 84, ha maturato il titolo regionale UISP nella categoria Amatori 125 a 2 Tempi. Anche per Carletti l’ambito risultato è arrivato con una doppia vittoria di manche ed una giornata di anticipo.

Buono anche il terzo posto di giornata di Thomas Mazzini nella categoria Agonisti MX1, terzo posto anche per il giovanissimo Leonardo Ruggeri di Rapagnano, che sale anche sul terzo gradino del podio nella categoria Hobby 125 a 2 Tempi.

Mentre si deve accontentare della quarta posizione di Gianmarco Federici, nel raggruppamento Esperti MX2: al termine di una bella manche nella prima batteria, una scivolata nella seconda ha comportato la perdita di diverse posizioni, risultate fatali per l’acquisizione di un posto al sole del podio. Buoni piazzamenti anche per Marco Zinni, nella categoria Hobby MX2, e Davide Dina in quella Amatori MX1.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery con Terenzi (numero 211) e Carletti  (con l’84)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X