fbpx
facebook twitter rss

Trofeo De Carlonis,
trionfa Luca Curti

CICLISMO - La prestigiosa gara dedicata alla memoria di Serafino Montelpare, predisposta per la categoria Amatori e tenutasi a Campofilone, è appannaggio del biker della Petritoli Bike - Conad Magliano di Tenna
Print Friendly, PDF & Email

CAMPOFILONE – Luca Curti ( Petritoli Bike – Conad Magliano di Tenna ) ha vinto in assoluto il Trofeo De Carlonis-Memorial Serafino Montelpare, 2° prova della Coppa Fermo Autunno.

Sul traguardo finale, in rimonta, ha preceduto Moris Sammassimo ( Alba Adriatica ) e Walter Marcone ( Pedale Colognese ).

Al via si sono presentati un centinaio di corridori pronti a battagliare sulle strade della Valdaso. La partenza ufficiale si è svolta nello stabilimento del pastificio De Carlonis con il primo cittadino di Campofilone, Ercole D’Ercoli, che ha abbassato la bandierina a scacchi.

La gara è stata sempre combattuta è si è decisa quando al comando si formava un drappello di dieci corridori formato da: Fasciani, Curti, Sammassimo, Marcone, Di Panfilo, Di Mascio, Pompa, Riccioni, Carassai e Bellucci. Il gruppetto di comune accordo metteva fra se e gli inseguitori secondi preziosi. A pochi km dall’arrivo Moris Sammassimo cercava di evitare la volata e con uno scatto bruciante lasciava la compagnia. All’imbocco della parte finale Sammassimo aveva un buon margine sugli altri dai quali provava a fare la differenza Fasciani. Finale davvero molto avvincente, Sammassimo stava per gustarsi la vittoria quando, da dietro rinveniva molto forte Luca Curti che riusciva a saltarlo proprio negli ultimi metri.

Al termine della gara il pastificio De Carlonis, nelle persone dei titolari Enzo e Pietro, offrivano una bella merenda base delle specialità della casa. A premiare, oltre al sindaco Ercole D’Ercoli è intervenuto anche il presidente della Pro Loco, Massimo Bocci. Ottima l’organizzazione, sabato il gran finale a Fermo nel trofeo Fasciani, la chiusura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X