facebook twitter rss

Città di Porto San Giorgio,
sconfitta nella prima di Ancona

CALCIO A 5 - Avanti per 2 - 3, la selezione rivierasca cede ai locali dorici per 9 - 3. Sabato l'esordio casalingo al cospetto di Cesena. Amarezza anche per l'A2 femminile di Buzzanca, che ha ceduto alla capolista Bisceglie
Print Friendly, PDF & Email

Luca Mercolini

PORTO SAN GIORGIO – Non è iniziato nel migliore dei modi il campionato di Serie B, girone D, di calcio a 5 per il Futsal Città di Porto SanGiorgio che è stato sconfitto ad Ancona per 9-3.

La sfida con i dorici ha visto un buon avvio della compagine rivierasca che però avanti sul 3-2 non è riuscita più ad incidere nella gara sovrastata dal Cus con il punteggio di 9-3.

Non è stata una partita facile – ha commentato il direttore generale Fabrizio Ciuti – perché non potevamo disporre di Fumes infortunato e con Ricci che è sceso in campo non in condizioni ottimali. Quando eravamo avanti sul 3-2 c’è stato un infortunio ad un giocatore di casa, la gara si è fermata per troppo tempo e alla ripresa del gioco, l’inerzia del match era girata a favore di Ancona. Alla fine è arrivata una sconfitta che brucia e speriamo di poterci rifare al più presto”.

Ciuti è già proiettato alla sfida interna di sabato quando al Palasavelli arriverà il Torresavio Cesena che ha vinto nella prima di campionato per 6-1 con Corinaldo.

“Innanzitutto mi auguro – ha concluso Ciuti – di recuperare Fumes che è un elemento molto importante per noi. Speriamo di poter far meglio della prima uscita, sono fiducioso e credo nel potenziale della rosa che abbiamo a disposizione”. Il match interno con il Torresavio Cesena si giocherà sabato alle ore 16.00 al PalaSavelli di casa.

A2 Femminile – E’ arrivata la prima sconfitta di misura a Bisceglie per 2-1 con le ragazze di Porto San Giorgio che se la sono giocata alla pari con la capolista. Domenica si tornerà in casa nel derby con Civitanova Dream Futsal che ha vinto due partite sulle tre disputate. Una partita importante per verificare le condizioni del team di Buzzanca che ha voglia di fare bene. La sfida avrà inizio alle ore 16.00.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X