facebook twitter rss

Ricorso sulle quote rosa,
la giunta si costituisce in giudizio:
a difendere il Comune è il sindaco Loira

PORTO SAN GIORGIO - L’impressione quindi è che lo stesso primo cittadino, almeno fino alla prossima udienza prevista a fine ottobre, non intenda mettere mano alla sua giunta per fare posto ad una seconda donna
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Nicola Loira

di Sandro Renzi
 Quote rosa, nuovo capitolo. Se a Sant’Elpidio a Mare i giochi sono fatti (leggi l’articolo), a Porto San Giorgio l’esecutivo Loira ha deciso di costituirsi e resistere in giudizio contro il ricorso presentato da tre consiglieri di opposizione che chiedono l’annullamento del decreto di nomina della giunta (leggi l’articolo). Il motivo, ormai noto, è il mancato rispetto della parità di genere nella composizione della squadra, così come previsto dalla legge Delrio. Infatti su cinque assessori scelti da Loira solo una è donna. Da qui la decisione dei tre consiglieri Petrozzi, Vitturini e Del Vecchio di ricorrere al tribunale amministrativo. La curiosità è che a difendere l’operato del Comune sarà lo stesso sindaco a cui è stato dato l’incarico “nella duplice veste di parte e difensore ex art.86 c.p.c., a rappresentare e difendere il comune di Porto San Giorgio nel giudizio in questione con ogni più ampio potere di legge” così si legge nella delibera.

Da sin. Agostini, Petrozzi, Vitturini, Del Vecchio

Loira dal canto suo ha confermato la correttezza e legittimità del suo operato e quindi “la doverosità di resistere nel giudizio per difendere le ragioni dell’ente”. L’impressione quindi è che lo stesso primo cittadino, almeno fino alla prossima udienza prevista a fine ottobre, non intenda mettere mano alla sua giunta per fare posto ad una seconda donna.

Quote rosa, ora è ufficiale: presentato il ricorso al Tar, a firmarlo tre consiglieri d’opposizione

Quote rosa, colpo di scena nella giunta Terrenzi: entra Torresi, esce Clementi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X