facebook twitter rss

Dai camperisti della onlus Arance di Natale 20.000 euro per l’ospedale di Amandola

EVENTI - Sabato 28 e domenica 29 ottobre la carovana sarà all’Area Sosta Sibillini per un evento promosso e organizzato dal Camper club Sibillini che si è impegnato ancora una volta per proporre un’iniziativa solidale
Print Friendly, PDF & Email

 

Dopo il raduno Fava e cacio di maggio, l’Area Sosta Sibillini segna nuovamente il tutto esaurito. Sabato 28 ottobre, la città di Amandola sarà invasa dai camper della Onlus Arance di Natale, associazione nota per la vendita, a scopi benefici, di arance e marmellate siciliane. L’evento è stato promosso e organizzato dal Camper club Sibillini, che si è impegnato ancora una volta per proporre un’iniziativa solidale.

Domenica 29 il sindaco Adolfo Marinangeli accoglierà i rappresentanti della Onlus alle ore 11 nella sala consiliare. Evento centrale dell’incontro sarà la consegna di attrezzature per la ripartenza dell’ospedale di Amandola, per un valore di oltre 20.000 euro.

“Sarà un autunno ricco di grandi eventi per la città di Amandola – ha dichiarato il consigliere delegato Roberto De Santis – il turismo itinerante è molto importante per i nostri territori feriti dal sisma e questo weekend in compagnia dell’associazione Arance di Natale ne è la prova tangibile. Ma ci sono in programma anche altre manifestazioni di grande rilevanza per la città, come Diamanti a tavola e gli storici raduni Camper per i quali le prenotazioni arrivano continuamente, tanto che prevediamo a breve il tutto esaurito”.

Quindi un weekend di fine ottobre di grande entusiasmo ed impegno che porterà la città dritta verso la grande festa di Diamanti a tavola arrivata alla 20 edizione con l’ormai apprezzato festival del tartufo bianco pregiato dei Monti Sibillini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X