facebook twitter rss

Bocce, impresa Montegranaro:
battuti a domicilio i
Campioni d’Italia di Milano

SERIE A1 - Gli uomini del commissario tecnico Di Chiara piegano la corazzata lombarda ribaltando il passivo iniziale, a sorridere agli ospiti lombardi. Sabato nuova sfida domestica, la bocciofila veregrense ospiterà L'Aquila
Print Friendly, PDF & Email

La gioia a fine gara da parte di tutti i tesserati montegranaresi per la vittoria odierna dall’importante peso specifico

MONTEGRANARO – Colpo grosso della bocciofila di casa. Davanti a circa 100 appassionati, seguiti da una buona rappresentanza giunta dalla Lombardia, la selezione del commissario tecnico Antonio Di Chiara nel pomeriggio odierno ha battuto niente meno che Milano, squadra Campione d’Italia in carica.

Sotto gli occhi attenti ed interessati del vice sindaco ed assessore allo sport Endrio Ubaldi, il turno di campionato per i veregrensi partiva del tutto in salita, con il primo singolo perso da Domenico Dari. La sterzata negli esiti complessivi arrivava già nel confronto di terna, dove si registrava la parità nelle quattro relative sfide disputate ( dunque chiuse sul 2 – 2 ), ma nei successivi confronti a base singola ecco il cambio di passo con il dominio di Montegranaro: con 3 partite parziali su 4 chiuse a vantaggio del proprio tornaconto. Decisamente combattuta ed avvincente l’ultimo confronto, terminato 8 – 6 a favore dei portacolori del territorio.

Sabato prossimo nuovo appuntamento di campionato alla bocciofila sita nel quartiere La Croce: alle 14.30, con naturale ingresso libero, la selezione veregrense sarà chiamata ad affrontare L’Aquila, altro team dalla radicata tradizione ai vertici della categoria.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X