facebook twitter rss

Tra Petritoli e Fermo nel segno dell’emancipazione femminile e del folklore marchigiano

PETRITOLI/FERMO - Il primo appuntamento al teatro dell'Iride riguarda la presentazione di un libro sull'emancipazione delle donne; il secondo in biblioteca a Fermo è sul folklore
Print Friendly, PDF & Email
di Alessandro Giacopetti
Un appuntamento da non perdere per gli appassionati di libri e di opera lirica: si intitola “Donne e Bel Canto. Storie di donne che hanno cambiato le Marche del Sud” l’appuntamento in programma domenica 15 ottobre a Petritoli, nella cornice del Teatro dell’Iride alle ore 17.30 con ingresso libero. Durante il pomeriggio il libro “Emancipazione delle donne delle Marche del Sud” farà da spunto alla discussione su lavoratrici, monache e migranti fra Settecento e primo Novecento con la presenza dell’autrice, Olimpia Gobbi, e la partecipazione del soprano So Eun Jeon. Ad organizzare l’appuntamento è il Comitato Biblioteca Comunale di Petritoli, all’interno delle iniziative della rassegna “Incontri in Biblioteca”.
Quella stessa biblioteca petritolese che porta il nome di Luigi Mannocchi, personaggio protagonista di un altro appuntamento culturale. Luigi Mannocchi, infatti, nacque a Petritoli il 5 giugno 1855 per compiere nel corso della sua vita, studi certosini sul folklore piceno che gli valsero riconoscimenti e premi, cimentandosi poi anche nella poesia dialettale.
Sabato prossimo 21 ottobre, quindi, la cultura petritolese sarà protagonista di un appuntamento presso la Biblioteca Comunale “Romolo Spezioli” in piazza del Popolo a Fermo dove verrà inaugurata una mostra: “Luigi Mannocchi: lo studio del folklore marchigiano tra Ottocento e Novecento”.  Si tratta della seconda mostra documentaria a cura di Pierluigi Vitellozzi. Gli orari di apertura al Gabinetto stampe e Disegni, sono: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.45 e dalle 15.15 alle 18.45;  sabato dalle 8.30 alle 13.45 fino a sabato 2 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X