facebook twitter rss

Il rischio d’impresa e la gestione dell’emergenza. Se ne parla a Confindustria Fermo

FERMO - Venerdì 20 ottobre, alle 17, nella sede di Fermo in via Respighi, appuntamento per il terzo approfondimento sull'internazionalizzazione. L'approccio al mercato estero costituisce il focus degli interventi che si sono susseguiti in questo autunno 2017
Print Friendly, PDF & Email

Continua l’impegno di Confindustria Centro Adriatico a servizio dell’imprenditoria locale. Venerdì 20 ottobre, alle 17, nella sede di Fermo in via Respighi, appuntamento per il terzo approfondimento sull’internazionalizzazione. L’approccio al mercato estero costituisce il focus degli interventi che si sono susseguiti in questo autunno 2017.

 

Massimo Di Properzio, Amministratore Delegato BROKER ITALIA introdurrà il tema del cyber risk e cyber security. Sarà Antonino Lovecchio, Responsabile Corporate Lenzi Paolo Broker, a dare suggerimenti su come orientarsi nel nuovo contesto internazionale individuando una metodologia per gestire il rischio all’interno dell’impresa mentre Filippo Emanuelli, Amministratore Delegato BELFOR italia Srl, indicherà come gestire e affrontare l’emergenza mantenendo la competitività dell’impresa sui mercati esteri.

Giuseppe Serafini, docente di Informatica Giuridica presso la scuola di specializzazione in professioni legali di Perugia, farà una panoramica delle norme in relazione alle minacce cibernetiche: metodologie, standard e prassi funzionali alla mitigazione del Cyber Risk.

Corrado Cesari, Responsabile di Filiale Lenzi Paolo Broker, presenterà infine i vantaggi per gli associati di Confindustria grazie alla convenzione. Un operatore qualificato del BROKER sarà a disposizione dei soci che ne facciano richiesta presso la sede di Confindustria Fermo con cadenza mensile.

L’obiettivo è di sostenere le aziende nella tutela della impresa analizzando in tempo reale tutte le problematiche di natura assicurativa e verificando le condizioni contrattuali e di costo dei contratti assicurativi. Un servizio gratuito per gli associati.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti