facebook twitter rss

Infermieri nelle emergenze,
Fermo ha il suo gruppo Cives

VOLONTARIATO - Composto da 30 iscritti il nucleo è presieduto da Marco Sgammini. L'invito agli infermieri iscritti all'Ipasvi ad iscriversi all'associazione
Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso 13 ottobre, nella sede del collegio Ipasvi di Fermo, si è costituito il primo nucleo Cives Onlus (Coordinamento infermieri volontari emergenza sanitaria) delle Marche, composto da 30 iscritti.

Il direttivo è formato da Marco Sgammini (presidente), Beatrice Bonifazi (vice presidente), Beatrice Pettinari (segretaria), Massimiliano Panfili (direttore provinciale), Martina Navoni (tesoriere provinciale), Lucia Seccia e Chiara Marsili (Comitato di Garanzia), Elena Nevischi e Silvia Gesuiti (revisori dei conti).

Il Cives è costituito da infermieri volontari che si mettono a disposizione della Protezione Civile, per operare in situazioni di emergenza e post-emergenza, sfruttando una molteplice pluralità di competenze infermieristiche ed avanzate.

Il comitato direttivo invita tutti gli infermieri iscritti al collegio Ipasvi di Fermo a partecipare, sostenere, ed iscriversi all’associazione.

Per informazioni rivolgersi alla sede all’interno della sede Ipasvi, in via Liguria 5 nel quartiere di Santa Petronilla (tel. 0734.612004).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti