facebook twitter rss

Prima va contromano in autostrada,
poi a casa picchia madre e padre:
arrestato 39enne

MOGLIANO - L'uomo era stato fermato dalla polizia tra Pedaso e Porto San Giorgio sull'A14: per lui era scattata una multa e la sospensione della patente. Quando è stato riaccompagnato nell'abitazione dove vive con i genitori, si è scagliato contro di loro: entrambi sono stati ricoverati
Print Friendly, PDF & Email

 

Prima viaggi contromano in autostrada, poi una volta tornato a casa pesta la madre e il padre: arrestato 39enne di Mogliano. Erano circa le 23 di ieri sera quando al centralino della polizia sono arrivate diverse segnalazioni di un’auto che procedeva contromano lungo la A14. Gli agenti l’hanno raggiunta e fermata tra Pedaso e Porto San Giorgio. Alla guida c’era un 39enne residente a Mogliano. Per lui è scattata la multa e la sospensione della patente. Una volta riaccompagnato a casa però è successo altro. L’uomo si è scagliato contro i genitori. Ha aggredito e picchiato padre e madre, tanto che i due sono stati ricoverati all’ospedale di Macerata. Ancora da accertare le cause che hanno portato l’uomo a prendersela con i genitori. Probabilmente sono stati i vicini ad allertare i carabinieri, richiamati dalle urla. Una volta arrivati sul posto i militari lo hanno arrestato. 

(Servizio aggiornato alle 15,55)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti