facebook twitter rss

La panoramica sul
basket fermano

PALLA A SPICCHI - Colpo grosso a Piacenza per la XL Extralight, giornata no per Malloni PSE, Icubed Pedaso, Virtus Porto San Giorgio e Victoria Fermo. Note liete per Sutor e Fermo. Al via il Campionato di Promozione Marche con ben sette formazioni della provincia
Print Friendly, PDF & Email

Powell, della Xl Extralight, a canestro in quel di Piacenza

FERMO – Campionato LEGA DUE. Ancora una partita al cardiopalma per la Poderosa Montegranaro ed ancora due punti messi in cascina. Punti pesantissimi conquistati in quel di Piacenza col Casalpusterlengo con sette punti di scarto (72-79) e sono quattro in tre incontri ( leggi il nostro articolo ). Stessa situazione in casa dell’altra formazione marchigiana dell’Aurora Jesi reduce dalla vittoria interna con il Treviso.

Domenica prossima la Poderosa torna al Palasavelli ospitando il Verona che marcia con lo stesso punteggio della coppia marchigiana, dopo aver surclassato il Bergamo in terra lombarda. Secondo impegno casalingo consecutivo per Jesi che ospita la già citata Casalpusterlengo.

Serie B Nazionale. Inattesa battuta di arresto per la Malloni Porto Sant’Elpidio che arrivava a questo incontro casalingo a punteggio pieno. Calzaturieri battuti nettamente dai cugini dello Janus Fabriano (52-65) che incamerando i primi due punti. Terzo turno positivo per Senigallia e Recanati; negativo per Civitanova.

Rivieraschi fermani attesi domenica prossima nel difficilissimo derby dell’Adriatico in quel di Teramo. Con gli abruzzesi che cercheranno la vittoria per raggiungere gli elpidiensi a quota quattro.

Serie C Silver, girone Marche. Continua il momento positivo per la Sutor Montegranaro che espugna con ampio margine il parquet del Castelfidardo per 77-94 ( leggi il nostro articolo ). Seconda battuta di arresto sconvolgente interna per l’Icubed Pedaso con il Fossombrone (48-69) visto il recente bel successo a Matelica. Nulla da fare ancora per la giovane Virtus Porto San Giorgio che incassa la terza sconfitta su tre incontri, al Palasavelli si impone l’Urbania (47-67).

Classifica che vede al secondo posto con quattro punti la Sutor, un gradino più indietro Pedaso, Porto San Giorgio al palo con zero punti. Prossimo quarto appuntamento che vede la Sutor ospitare il Bramante Pesaro. Saranno impegnate in trasferta Pedaso e Virtus Porto San Giorgio rispettivamente con Pisaurum e Vis Matelica.

Serie D Regionale. Deluse le attese di chi voleva vedere già alla seconda giornata un incontro punto a punto nella stracittadina tra Basket Fermo e Victoria Basket. La formazione di casa è andata subito avanti e col passare dei minuti ha aumentato il vantaggio concludendo l’incontro con ben trenta punti di vantaggio (80-50).

Basket Fermo che raggiunge la Victoria a quota due, dietro a Basket Maceratese e Basket Tolentino che viaggiano a punteggio pieno con quattro punti. Prossimo turno Basket Fermo a Fabriano che domenica a perso a Civitanova e Victoria che ospita il Morrovalle sconfitta dalla capolista Macerata.

Promozione Marche. Sette le formazioni della provincia di Fermo che debutteranno nel prossimo fine settimana, di cui una inserita nel girone C fermano-maceratese-anconetano e cioè il San Crispino Basket di Porto Sant’Elpidio che inizierà la stagione sul parquet della Vigor Matelica e le altre nel girone D maceratese-fermano-ascolano, con le fermane impegnate negli incontri: Pallacanestro Porto Sant’Elpidio vs La Tela Campofilone, Faleriense Basket vs Scuola Basket Sambenedettese, Sangiorgese 2000 vs Pedaso Basket, Il Picchio Civitanova vs Amandola Basket.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti