facebook twitter rss

Il Montani sulla rotta del futuro
Laboratori e simulatori all’avanguardia per una preparazione di qualità

FERMO - L’ITT Montani e il recente corso in “Trasporti e Logistica”: un forte polo aeronautico/nautico grazie a laboratori avanzati e un sistema didattico innovativo.
Print Friendly, PDF & Email

 

Il continuo progresso tecnologico richiede professionisti sempre più specializzati, con competenze idonee all’ambito lavorativo afferente. Per i ragazzi che si apprestano all’inizio della scuola secondaria superiore, scegliere il giusto indirizzo risulta quindi fondamentale e allo stesso tempo sempre più complicato.

L’Istituto Tecnico Tecnologico Montani di Fermo, culla della tecnologia dal 1854, è un istituto dinamico e al passo coi tempi che propone professionalità e, soprattutto, un reale sbocco nel mondo del lavoro. Con il recente corso in “Trasporti e Logistica”, l’ITT Montani auspica di diventare un forte polo aeronautico/nautico, anche grazie a laboratori sempre più avanzati e con un sistema didattico aggiornato e in linea con il sistema qualità.

 

INDIRIZZO TRASPORTI E LOGISTICA

Il corso in “Trasporti e Logistica” è basato su un biennio comune, al termine del quale l’alunno potrà scegliere la specializzazione in “Conduzione del Mezzo Aereo” o in “Conduzione del Mezzo Navale”. Nel triennio si affronteranno materie specializzanti nel proprio ambito di indirizzo come Scienze della Navigazione, Meccanica, Inglese tecnico, Diritto della Navigazione e Logistica.

All’ITT Montani i ragazzi studieranno e sperimenteranno le materie che li avvieranno al mondo del lavoro in aule e laboratori attrezzati. L’istituto dispone di simulatori (aero, navale e droni) all’avanguardia, così da permettere all’alunno una visione completa e dettagliata dell’ambiente lavorativo a cui si dovrà approcciare.

Gli sbocchi lavorativi sono molteplici in funzione della specializzazione.

Il diplomato in “Conduzione del Mezzo Aereo” ha la possibilità di inserirsi con successo come pilota per compagnie aeree, personale delle scuole di volo, operatore dei servizi di assistenza al volo (operatore meteorologico, controllore del traffico aereo), operatore dei servizi aeroportuali, Flight Dispatchers, personale dei servizi meteorologici regionali, pilota delle forze armate (Aeronautica, Marina, Esercito), operatore nelle aziende di manutenzione aeronautica e tecnico nelle industrie aeronautiche per avionica, impianti di bordo, manutenzione e assistenza. Inoltre, grazie all’utilizzo di un reale aeromobile a pilotaggio remoto (drone) e a un adatto simulatore, il diplomato sarà agevolato nell’acquisizione dell’ “Attestato pilota APR”, indispensabile al pilotaggio di droni come imposto dalla normativa ENAC.

Il diplomato in “Conduzione del Mezzo Navale” consegue il diploma di aspirante al comando di navi mercantili per intraprendere la carriera di ufficiale di coperta. Egli potrà inserirsi nel mondo della nautica da diporto, della cantieristica navale, delle aziende meccaniche ad alta specializzazione, come tecnico per il controllo del traffico marittimo terrestre, portuale ed intermodale, come perito nel settore del trasporto marittimo e assicurativo; come esperto per il monitoraggio ambientale marittimo e costiero o fare carriera nella Marina Militare e nelle Forze Armate.

Per maggiori informazioni visitate il nostro sito e venite a trovarci ai nostri “open day”. I primi appuntamenti saranno sabato 16 dicembre dalle 15 alle 20 e domenica 17 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20. 

La preparazione la mettiamo noi, il sogno voi!

 

Articolo promoredazionale

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti