facebook twitter rss

Serie C2, la panoramica
della settima giornata

CALCIO A 5 - Venerdì opaco per le rappresentanti della provincia. Vince, come da pronostico, solo il Futsal Monturano. Battute d'arresto per la capolista Real Sangiorgio e Nuova Juventina. Pareggi esterni, entrambi sul 4 - 4, per Futsal Silenzi e Futsal Campiglione
Print Friendly, PDF & Email

Il Futsal Monturano di stagione, campionato 2017/18

MONTE URANO – Nel nuovo turno di campionato, andato in scena ieri sera, le rappresentanti provinciali della disciplina impegnate nel girone C di categoria hanno mandato in archivio risultati altalenanti.

Mariano Pierbattista, presidente del Futsal Monturano

Sorride solo il Futsal Monturano che in casa, al cospetto del fanalino di coda Futsal Vire ancora fermo al palo a zero punti, non ha fatto altro che rispettare il pronostico della vigilia. La tripletta di Smerilli e le reti singole di Maringeli, Morelli e Lattanzi hanno fatto maturare il 6 – 1 finale, per un nuovo disco rosso imposto alla compagine di mister Stefano Schiavi.

Battuta d’arresto invece per la capolista Real San Giorgio, travolta in riviera per 2 – 10 dal Real Ancaria. Rossi e De Carlonis hanno reso mero amaro il pesante passivo che mister Federico Vecchiola dovrà subito archiviare in vista del prossimo match, quando i sangiorgesi saranno chiamati ad incrociare le lame nel derby territoriale contro i veregrensi della Nuova Juventina.

Il tecnico della Nuova Juventina, Simone Brasili

Spunti di riflessione anche per i ragazzi guidati da Simone Brasili, sconfitti 7 – 4 in casa degli Amici 84. A parziale attenuante l’assenza del pezzo pregiato Cleverson Favetti, squalificato sabato scorso nelle vesti di dirigente della propria Under 21 ( per motivi del tutto da decifrare ). Per la Nuova Juventina da registrare comunque i gol di Brocardo, Grasselli e la doppietta di Testella.

Pareggio esterno per 4 – 4 quello rimediato invece dal Futsal Campiglione. La selezione di coach Giulio Palomba, forte delle reti di Evandri, Scarcelli e il doppio centro di Belleggia porta via dal campo dell’Eagles Pagliare un pareggio utile a muovere la classifica.

Nicholas Arbusti del Futsal Silenzi, in una simpatica posa insieme ad un amico a quattro zampe

Stessa sorte e con medesimo esito numerico il destino della sfida, ancora una volta lontano dal fondo amico, andata in scena a Macerata tra l’Invicta Futsal ed il Futsal Silenzi, sodalizio di Porto San Giorgio. Nel 4 – 4 consegnato al referto le marcature fermane portano le firme di Amadio e Felici, entrambi autori di una doppietta.

Classifica: Nonostante lo stop tiene il passo di testa il Real Sangiorgio a quota 15, segue ad una lunghezza, dunque a 14, il Futsal Monturano. Si colloca momentaneamente fuori dalla zona playoff la Nuova Juventina con 12 punti, appena sotto ad 11 il Futsal Silenzi. Chiude la lista della provincia di Fermo il Futsal Campiglione, quart’ultimo a quota 6 gettoni.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti