facebook twitter rss

Ciip al primo posto
tra i consorzi delle Marche
per il Sistema Conti Pubblici Territoriali

ASCOLI-FERMO - Il presidente della Ciip Spa:"Offrire servizi è l'obiettivo primario che dovrebbe avere la pubblica amministrazione. Per fare ciò è necessario investire"
Print Friendly, PDF & Email

Il Presidente della Ciip SpA, Giacinto Alati

 

I temi CPT, a cura dell’ Agenzia per la coesione territoriale, trattano analisi ed approfondimenti di rilievo istituzionale del Sistema CPT  (Conti Pubblici Territoriali).

Il n. 5 del 2017 * è dedicato alla spesa pubblica in conto capitale nelle regioni italiane con dati aggiornati al 2015. Il sistema si occupa di misurare e analizzare, a livello regionale, i flussi finanziari delle amministrazioni pubbliche e degli enti controllati da soggetti pubblici.

Le Marche presentano un decremento del 5,2% rispetto al 2014 con una spesa di 951,41 € pro capite. Una leggera ripresa sembra registrarsi nel 2016. Gli investimenti nel 2015 hanno rappresentato il 65,7 % della spesa di capitale complessiva del sistema. Tra gli enti erogatori, il principale nella categoria consorzi è il Consorzio idrico intercomunale del Piceno (Ciip) che nel rapporto del 2015 rappresenta il 62,8% della spesa totale di capitale della categoria.

 

La sede fermana della Ciip SpA

Esprime soddisfazione per questo report di dati, il presidente della CIIP SpA, Giacinto Alati, che così commenta:”Offrire servizi è l’obiettivo primario che dovrebbe avere la pubblica amministrazione. Per fare ciò è necessario investire e nella CIIP SpA abbiamo intrapreso questo percorso da tempo proprio per ottimizzare le risorse che avevamo ed aggiungerne altre che possano portare ad un miglioramento dei servizi ai nostri utenti“.

 

* Fonte: Sistema Conti Pubblici Territoriali – CPT – Agenzia per la coesione territoriale, La spesa pubblica in conto capitale nelle Regioni italiane – Anno 2015, temi CPT n.5 2017.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti