facebook twitter rss

La ”Renato Rocchetti” conquista
il 19simo Trofeo Rirì

ATLETICA - I tesserati della celebre associazione sangiorgese portano via dalle piste di gara di Ascoli Piceno l'ambita vittoria, anticipando nella classifica generale i padroni casa dell'Ase e Perugia
Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – E anche l’ultima Coppa di questa lunga stagione dell’atletica marchigiana, il “19° Trofeo Rirì” per le categorie giovanili, è finita nella bacheca dell’Atletica Sangiorgese “Renato Rocchetti”.

Al termine di un pomeriggio di gare al campo scuola piceno, la Sangiorgese ha preceduto, con 257 punti nella classifica finale, i padroni di casa dell’Asa Ascoli, 173 punti, e l’Atletica Capanne Perugia.

La mezzofondista Elena Crosta, allenata da Ivan Ruzzetta, si è imposta nella prova dei 600 m ragazze, con il tempo di 1’50’’4. La marcia è stata terreno di conquista della Renato Rocchetti: nei 2 Km femminili, le sangiorgesi hanno occupato tutti i gradini del podio con Sofia Macchini, al record personale con 12’11’’2, Alessandra Papetti e Alice Tarantini; nella gara maschile la tripletta si è ripetuta con Luciano Caporale, Eliseo Coccia e Alessandro Si Youcef.

Claudia Boccaccini e Margherita Ragaglia si sono ben difese nel salto in lungo, arrivando rispettivamente seconda e terza con 3,95 m e 3,66 m. Francesco Ariozzi, al primo anno della categoria Ragazzi, ha corso i 60 m in 8’’7 e per lui è arrivata la medaglia d’argento.

La cadetta Lucia Crosta, già protagonista della vittoria della Sangiorgese nel campionato regionale di staffette, ha preceduto tutte le avversarie al traguardo dei 1000 m, corsi in 3’12’’6.
Tra i maschi, Carlo Alberto Del Pontano ha chiuso al terzo posto la prova degli 80 m.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti