facebook twitter rss

Concerto Gabbani, il grazie del Prefetto alle forze dell’ordine: “Eccellente gestione operativa”

PORTO SANT'ELPIDIO - Per l'occasione è stato ingente il dispiegamento di forze dell'ordine per un totale di 52 unità di cui 32 della polizia di Stato e 20 dei carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Il Prefetto di Fermo Mara Di Lullo ringrazia il personale delle forze dell’ordine per: “L’eccellente gestione operativa avutasi in occasione del concerto del cantante Francesco Gabbani tenutosi lo scorso sabato sera a Porto Sant’Elpidio”.
Un ringraziamento, quello della massima autorità provinciale in materia di pubblica sicurezza, che arriva anche alla luce delle recenti disposizioni impartite in ambito nazionale in occasione di gradni eventi e manifestazioni di pubblico spettacolo, da calibrare in proporzione al numero di spettatori previsti e alle peculiarità dell’evento.
Un concerto, quello di Gabbani, che, come accaduto quest’estate a Villa Vitali di Fermo, ha fatto registrare un boom di presenze. Per l’occasione è stato ingente il dispiegamento di forze dell’ordine per un totale di 52 unità di cui 32 della polizia di Stato e 20 dei carabinieri. Per l’esattezza sono stati impiegate 10 unità del Commissariato di Fermo, 2 unità della Polizia Stradale, 20 del reparto mobile di Bologna, 10 unità della Compagnia Carabinieri Fermo e altre 10 unità di rinforzo della Legione Marche. Al personale delle Forze dell’Ordine si è affiancato anche quello della polizia municipale di Porto Sant’Elpidio.

ARTICOLI CORRELATI

Gabbani strega la folla: «Un onore festeggiare San Crispino con voi»(FOTO)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti