facebook twitter rss

Nardi Juventus, matura il momentaneo
secondo posto in Serie B1

GINNASTICA ARTISTICA - Sabato scorso a Cesena il prestigioso gradino del podio del circuito riconducibile alla Zona Tecnica 4 comprendente Emilia Romagna, Umbria, Marche e Abruzzo.
Print Friendly, PDF & Email

CESENA – Sabato scorso si è disputata a la 2^ prova del Campionato di Serie B1 di ginnastica artistica femminile della  Zona Tecnica 4 che comprende Squadre provenienti da Emilia Romagna, Umbria, Marche e Abruzzo.

 Alessandra Zampaloni, Chiara Ameli, Crystal Stella, Sara Ribichini, Serena Sacchi,Viola Seghetti nonché Chiara Grassi, ottima ginnasta avuta in prestito dalla Fortebraccio di Perugia, sono riuscite a ribaltare il risultato della prima prova e, migliorando il punteggio di oltre 6 punti, hanno raggiunto quota 112,800 aggiudicandosi il secondo gradino del podio.

La giornata è stata un susseguirsi di emozioni perché le ragazze rivierasche, determinate a scalare la classifica, iniziavano la gara all’arrembaggio con esercizi ricchi di difficoltà tecniche e, nonostante due cadute alla trave e una al volteggio, riuscivano a tenere dietro le rivali della Palestra Ginnastica Ferrara che le avevano precedute nella prima prova.

Alla fine grande la festa per le ginnaste,  per i tecnici Ilaria Colombo, Lorena Pennacchietti e Caterina Manzotti  e per i tifosi accorsi nell’impianto di via Di Vittorio.

A questo punto sangiorgesi e ferraresi viaggiano appaiate in classifica generale con 52 punti ed inseguono una lanciatissima Vis Academy di Sassuolo che già sente profumo di Serie B Nazionale con i suoi 60 punti ottenuti vincendo entrambe le prove.

Appuntamento ora per il 25 novembre a Fermo per l’ultima gara che sarà decisiva per il mantenimento del secondo posto in classifica.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti