facebook twitter rss

Successo per Castelloween,
De Luna risponde alla Vitturini:
“Critica solo per mettersi in mostra”

PORTO SAN GIORGIO - Il consigliere comunale di maggioranza ripercorre l'organizzazione della manifestazione tenutasi a Rione Castello e critica le parole della consigliera
Print Friendly, PDF & Email

“Rimango basito rispetto alle considerazioni formulate dalla consigliera Vitturini in merito alle critiche sollevate all’amministrazione circa le iniziative promosse nel giorno di Halloween”. Così Christian De Luna, consigliere comunale della lista Per Porto San Giorgio, in replica alla Vitturini che aveva affermato di essersi ritrovata in piazza Matteotti “con poche persone in giro”.

“Il 31 ottobre si è svolta la terza edizione di Castelloween, una manifestazione che raggruppa grandi e piccoli nel nostro splendido centro storico. La manifestazione è nata nel 2015 dall’idea di alcuni cittadini ed è stata appoggiata in pieno dalla precedente amministrazione comunale. Quest’anno si rischiava di perdere quanto di buono era stato fatto, ma fortunatamente siamo riusciti a realizzare quest’evento, riscuotendo anche questa volta un grande successo. Tutto questo grazie all’Amministrazione comunale, al nuovo gruppo PSG LAB #GiovaniFuoriDalComune e a molti commercianti che hanno supportato quest’evento. Vorrei inoltre ricordare alla consigliera Vitturini il peso che danno i paesi del Fermano ai propri centri storici e alla loro continua attività di valorizzazione. Noi abbiamo la fortuna di godere di un bellissimo rione dove si sviluppano anche diverse attività commerciali. L’Amministrazione, negli ultimi anni, ha privilegiato come location, oltre a Piazza Matteotti, Corso Castel San Giorgio sulla scorta di una precisa volontà volta a riscoprire ed esaltare il centro storico della nostra cittadina.

Dovremmo essere contenti di essere riusciti a portare tante famiglie e tanti giovani nel Rione Castello, sicuramente molti non erano sangiorgesi e sono rimasti colpiti dal suo fascino. Sono convinto che se non si fosse data continuità a questa manifestazione ci sarebbero state numerose critiche. Francamente non riusciamo a capire perché bisogna sempre criticare anche di fronte ad iniziative riuscite, come se fosse l’unico modo per mettersi in mostra. Ma così non si fa il bene della nostra città, almeno così sembra a noi giovani”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X