facebook twitter rss

Innovare per competere:
arriva il workshop gratuito Cna

PORTO SAN GIORGIO - ’iniziativa si terrà lunedì 6 novembre, alle ore 10, nella Sala Castellani. Durante l'incontro saranno descritte le opportunità finanziarie e fiscali a livello nazionale e regionale messe a disposizione delle imprese
Print Friendly, PDF & Email


La CNA Territoriale di Fermo e Fidimpresa Marche, in collaborazione con Sida Group di Ancona, organizzano il seminario gratuito dal titolo “Innovare per competere” dedicato alle micro, piccole e medie imprese di tutte le categorie produttive. L’iniziativa si terrà lunedì 6 novembre, alle ore 10, nella Sala Castellani di Porto San Giorgio (di fronte al teatro comunale).
Le imprese oggi si trovano ad affrontare uno scenario economico ancora incerto, seppure esistano prospettive e opportunità di crescita potenzialmente interessanti: per cogliere le opportunità che si prospettano è possibile ricorrere, oltre agli strumenti di finanziamento ordinari, anche alla cosiddetta finanza agevolata e alternativa. Durante l’incontro saranno descritte le opportunità finanziarie e fiscali a livello nazionale e regionale messe a disposizione delle imprese per finanziare la crescita e l’innovazione tecnologica e strumentale.
Altro argomento su cui sarà focalizzato il workshop saranno i social network, quale strumento di business e web markerting, soprattutto per le MPMI. I social offrono una vetrina, anche nazionale e internazionale, consentono di sviluppare le relazioni con i clienti attuali e di acquisirne di nuovi con la lead generation, alimentano customer – experience e custom – engagement. Nel corso dell’incontro si illustrerà come le aziende possono sfruttare queste opportunità di business attraverso lo sviluppo di piani operativi di Social Media Marketing nella strategia digitale aziendale.
Dopo i saluti introduttivi del Presidente CNA Territoriale di Fermo Paolo Silenzi, del Presidente del Direttivo Zonale di Porto San Giorgio Alessandro Quinzi e del Direttore di Fidimpresa Marche di Fermo Massimo Capriotti, seguiranno le relazioni di Mario Becchetti e Nicasio Riggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti