fbpx
facebook twitter rss

Umberto Simoni: ”Giriamo
pagina dalla sconfitta
contro l’Albinoleffe”

FERMANA - Il numero uno societario lancia la riscossa per la gara di mercoledì nella tana del FeralpiSalò. Bitonti il fischietto dell'infrasettimanale. Nel mentre arrivano i risultati del settore giovanile
lunedì 6 Novembre 2017 - Ore 19:16
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente Umberto Simoni e mister Flavio Destro

FERMO – “Sono d’accordo con mister Flavio Destro quando dice che la sconfitta di ieri ci farà bene”. Con queste parole esordisce il presidente canarino Umberto Simoni all’indomani della sconfitta interna contro l’Albinoleffe, che funge da premessa, tra l’altro, all’infrasettimanale di dopo domani contro il FeralpiSalò.

“Ci dovrà servire per spronarci e farci rimettere subito a lavorare cambiando registro – ha proseguito il numero uno societario -. Mercoledì’ a Salò contro la Feralpi voglio rivedere quella determinazione e quella cattiveria che hanno contraddistinto la nostra squadra fino a domenica scorsa. Fino alla pesante sconfitta di ieri abbiamo dimostrato di poterci battere alla pari con squadre che sulla carta erano considerate a noi superiori, ieri invece abbiamo subito uno stop che ci deve far riflettere e far ritrovare la grinta e l’intensità che sappiamo essere le nostre doti migliori”.

“Non dobbiamo mai abbassare i ritmi e la guardia, la società ed io crediamo in voi, sappiamo che siete all’altezza – ha concluso -.  Mercoledì a Salò regalateci una grande prestazione come ci avete abituato e cercate di strappare un risultato positivo contro un avversario tosto e in forma. Tornate a lottare con il cuore, rialzate la testa e onorate i colori gialloblù. Noi saremo come sempre al vostro fianco”.

Sarà il signor Paolo Bitonti della sezione di Bologna l’arbitro di FeralpiSalò – Fermana, match della tredicesima giornata del Girone B del campionato di Serie C 2017/2018 in programma mercoledi 8 novembre alle ore 14.30 al Lino Turina di Salò (turno infrasettimanale). Gli assistenti saranno il Fabio Tribelli della sezione di Castelfranco Veneto e Nicola Badoer della sezione di Castelfranco Veneto. Un solo precedente tra il fischietto bolognese la Fermana, risalente al 15 gennaio 2017, in occasione di Castelfidardo – Fermana, terminata con il punteggio di 2-0 in favore dei gialloblù (Molinari e Petrucci).

Nel mentre la società comunica gli esiti delle gare disputate dal settore giovanile nel week end alle spalle. Orfano della Berretti per via del turno di riposo, le stelline gialloblù dell’U15 e dell’U17 non brillano in terra campana. A Caserta i Giovanissimi Nazionali di mister Scoponi riportano una sconfitta di misura per 2-1. “E’ stata una gara aperta dall’inizio alla fine – le parole del tecnico fermano -. La prima rete avversaria è stata siglata dopo soli 60 secondi per un errore difensivo. Da lì la nostra reazione che, al 18′, ha portato Prosperi in rete per l’1-1. Partita sostanzialmente equilibrata e molto combattuta, macchiata, nel finale, dalla seconda rete avversaria”.

Non è andata meglio all‘U17 di mister Zazzetta che, contro i falchetti della Casertana, sono usciti sconfitti per 5-3. “Il primo tempo abbiamo avuto il predominio tecnico della gara controllando bene il vantaggio per 2-0, reti entrambe griffate Piattella. Nei minuti finali della prima frazione di gioco, da un’incomprensione tra due nostri giocatori è scaturito l’autogol che ha permesso agli avversari di accorciare le distanze. Nel secondo tempo, la Casertana è partita subito forte ed ha realizzato le altre 4 reti. Nei minuti finali è arrivata la nostra terza rete ad opera di Fuglini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X