facebook twitter rss

Largo Conti e Viale Gramsci,
la riqualificazione è realtà:
più parcheggi e più area pedonale

MONTEGRANARO - Presentati i lavori, sabato l'inaugurazione alla presenza del presidente della Regione Ceriscioli e a seguire il concerto di Finardi
giovedì 9 novembre 2017 - Ore 15:19
Print Friendly, PDF & Email

 

“Dopo mesi di duro lavoro e grande determinazione da parte dell’Amministrazione comunale , abbiamo finalmente realizzato l’opera pubblica più importante nel nostro programma”. Il Sindaco Ediana Mancini ha aperto così la conferenza stampa di presentazione dei lavori di riqualificazione di Viale Gramsci e Largo Conti, che verranno inaugurati ufficialmente sabato 11 novembre alle ore 16 (alla presenza del Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli) in contemporanea alla Festa d’Autunno.

“Dopo due anni trascorsi dietro le emergenze ed un lavoro di ripristino di situazioni molto particolari – ha spiegato il Sindaco -, questa è la prima grande opera del nostro programma elettorale, per il quale i cittadini ci hanno dato fiducia. C’era il timore da parte di residenti e commercianti che questi lavori potessero danneggiare l’area, togliendo posti auto e creando disagi, ma tutto questo non si è verificato.

Sono state raccolte oltre 1.000 firme contrarie ai lavori, ma abbiamo dato prova di grande fermezza e risolutezza innanzitutto convocando i commercianti e cercando di instaurare un dialogo con tutti, senza voler imporre scelte amministrative e raccogliendo invece suggerimenti, perplessità e consigli. Insomma, abbiamo dato prova di una volontà di fare le cose e di farle bene.

Ringrazio tutti i colleghi di Giunta, in particolare l’Assessore Perugini che ha dato l’anima per la realizzazione di quest’opera. Tutti i luoghi della città sono importanti, ma questo è l’ingresso del nostro centro storico, è la passeggiata, è il luogo del commercio e del tempo libero, che era ridotto in condizioni pietose.

Sabato, invece, riconsegneremo ai cittadini un luogo bello, che già durante l’estate è stato apprezzato da tanti. E anche quelle attività commerciali che avevano perplessità si sono ricredute, consapevoli di aver acquisito un valore diverso rispetto a quello che era prima.

Ci tengo a dire che la festa di sabato non sarà una festa dell’Amministrazione ma di tutto il paese, con il coinvolgimento dei cittadini, dei commercianti e delle associazioni sportive.”

ARONNE PERUGINI (Assessore ai Lavori Pubblici)

“Stanno ultimando la piattaforma per l’isola ecologica in fondo a Viale Gramsci, mancano i cestini, ma possiamo dire che ci siamo riusciti. Sono estremamente soddisfatto per un risultato che non era affatto scontato: questo era un cantiere molto difficile, soprattutto nella sua gestione. E sono soddisfatto perché lo abbiamo realizzato nei tempi che ci eravamo dati e creando il minimo disagio possibile per i cittadini e per i commercianti. E anche questa non era una cosa scontata.

Oggi abbiamo: un’area pedonale più che decuplicata rispetto a prima; abbiamo due posti auto in più, quindi un saldo in attivo; abbiamo messo in campo il mantenimento del doppio senso di circolazione con il meccanismo dei pilot, creando così una situazione flessibile e che possiamo modulare come e quando vogliamo. Nei fatti abbiamo così dimostrato che tutte le critiche erano infondate, proprio perché prima e durante i lavori abbiamo sempre analizzato ogni singola problematica. Questa, quindi, è la soluzione migliore, la più funzionale e propedeutica al rilancio di questa zona.

E se all’improvviso due nuove attività hanno aperto qui, dopo decenni di locali sfitti, vuol dire che qualcosa è già cambiato.

Basta solo questo? No, ne siamo consapevoli e abbiamo detto che questa era la precondizione per poter rilanciare l’area ed il commercio a Montegranaro. Penso che riusciremo anche in questo, con tutta una serie di iniziative che abbiamo in cantiere.

Altra cosa straordinaria di quest’opera è il costo: tutto quello che vedete, arredi compresi (manca soltanto l’installazione di quelli in Largo Conti), è costato 450.000 euro.

Infine, sui commercianti: all’inizio c’era scetticismo, abbiamo parlando recependo anche alcune osservazioni, come ogni giorno della durata dei lavori. Oggi noto che la quasi totalità, compreso chi era contrario, si è ricreduta. Ed un’ulteriore prova è che all’iniziativa di sabato hanno aderito tutti quanti. Questo risultato è frutto di un gioco di squadra e da lunedì prossimo partiremo con altre sfide.”

GIACOMO BEVERATI (Assessore alla Cultura)

“Un grazie a tutti e in particolare all’Assessore Roberto Basso, che ha gestito con i nostri uffici l’organizzazione della festa di sabato. Quanto all’opera, è stato fugato ogni dubbio che c’era all’inizio e la partecipazione agli eventi dell’11 novembre è la dimostrazione che tutto è filato liscio e che quanto fatto piace.

Sabato ci sarà un’iniziativa per ciascuna delle circa 15 attività commerciali e ci saranno anche le associazioni sportive e quelle culturali. Poi la sera ci sarà Eugenio Finardi, il cui concerto rappresenterà non solo un’inaugurazione ma l’inizio di una stagione invernale di lusso, di cui dobbiamo andare tutti orgogliosi.”

ENDRIO UBALDI (Assessore al Bilancio e allo Sport)

“La proposta di coinvolgere le associazioni sportive è venuta insieme agli Assessori Perugini e Basso, pur nella difficoltà dettata dall’avvio dei campionati. Nello specifico ci siamo rivolti ai settori giovanili e non c’è stata una sola società che non abbia dato l’adesione. Quindi, avremo 9 settori giovanili, soltanto le bocce non potranno partecipare perché impegnate in una gara importante. Sabato scorso abbiamo fatto una riunione e con gli stessi rappresentati delle società sportive abbiamo ragionato sul fatto di far diventare questo un appuntamento fisso per l’autunno, su uno o due giorni.

Quanto a sabato 11 novembre, avremo: in Piazza Mazzini il calcio e il calcio a 5 con Veregrense Calcio e Nuova Juventina Calcio a 5; in Largo Conti il rugby a 7 con gli Spartan Queens e la danza ritmica con L’Aquilone Montegranaro; lungo Viale Gramsci la Scuola Basket Poderosa, il Montegranaro Baseball e Softball, il Circolo Tennis, il Montegranaro Volley e la MGN Project Cycling.

Concludo sull’aspetto economico: in questa zona della città lAmministrazione comunale da noi guidata ha speso 170.000 euro per il teatro, 393.000 euro per il movimento franoso dietro le mura, 450.000 euro qui. Quindi, la nostra attenzione è per il cuore della città, ma adesso abbiamo dei progetti che riguarderanno anche altri quartieri, a partire dalla struttura polifunzionale a San Liborio. Tutto questo lo stiamo facendo con soli 52 dipendenti, che stanno compiendo con noi veri e propri miracoli.”

CRISTIANA STRAPPA (Assessore ai Servizi Sociali)

“É un opera che abbellisce e che qualifica il nostro paese, oltre ad essere un momento di riconoscimento. Ci sarà qui in Largo Conti anche un mosaico, realizzato con maestria da un artigiano, che riproduce il nostro stemma comunale. Questo ci riempie di orgoglio e sabato lo scopriremo mostrandolo a tutti.”

ROBERTO BASSO (Assessore all’Ambiente)

“Il palco per il concerto di Finardi verrà posizionato in Piazza San Serafino, in caso di pioggia ci sposteremo al Teatro La Perla. Le aree di esibizione, come detto, saranno Piazza Mazzini, Largo Conti e Viale Gramsci (sia lato giardini che negozi), con gonfiabili per bambini.

Lo sport nasce dalla strada e quindi abbiamo pensato di riproiettare qui quella dimensione.

Abbiamo pensato questo momento come ad una festa, per un costo complessivo di 18.000 euro, per stare insieme ma soprattutto per ripagare quelli che sono stati i sacrifici dei commercianti in questi mesi, offrendo loro la migliore vetrina possibile. Faremo vedere a tutti, anche a quelli che verranno da fuori Montegranaro, questa nuova area riqualificata che, tra le altre cose, ha attivato delle ristrutturazioni collaterali, come avvenuto già per il Veregra Street e come ha fatto la banca presente in questa zona.

Riguardo a sabato, ricordo che ci saranno anche lo street food e le attività organizzate da tutti negozi, così come dai bar e dalle strutture culinarie ed enogastronomiche presenti.”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X