facebook twitter rss

‘Ombra’ sospetta davanti al garage:
la Fifa security ferma un uomo,
arrivano i carabinieri

PORTO SAN GIORGIO - L'intervento degli agenti della vigilanza e dei militari dell'Arma, questa notte, in via Medi, rione Santa Vittoria
sabato 11 novembre 2017 - Ore 08:13
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Gli agenti della Fifa security lo fermano. I carabinieri lo identificano.  Gli agenti della vigilanza privata, infatti, intorno alle 2,30 erano nel rione Santa Vittoria, più precisamente in via Medi, per controllare delle aziende quando all’improvviso si sono imbattuti in un’auto ferma in mezzo alla strada. A quel punto gli agenti sono scesi e hanno chiesto all’uomo al volante di spostarsi. Ma la risposta ha fatto drizzare loro le antenne: “Quell’automobilista – confermano dalla Fifa security – ha detto ai nostri che c’era un uomo sospetto davanti al suo garage”. A quel punto gli agenti della Fifa hanno acceso le loro torce e si sono avvicinati al punto indicato dall’uomo in auto, per un controllo.

“E lì in effetti hanno scorto un uomo che alla vista della vigilanza – continuano dalla Fifa – si è dato alla fuga. Ma gli agenti non hanno mollato la presa e, mentre allertavano i carabinieri, si sono messi alla ricerca di quell’ombra’  fino a scovarla  all’interno di un vano caldaia di una seconda palazzina poco distante”. Lì lo hanno fermato per poi passare la palla ai carabinieri arrivati nel frattempo sul posto a sirene spiegate. I militari dell’Arma hanno identificato l’uomo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X