facebook twitter rss

Via Leopardi, si riparte,
Franchellucci: “La ditta lavorerà anche
nel week end per recuperare il ritardo”

PORTO SANT'ELPIDIO - Il sindaco: "Tutte le nostre attività commerciali, nonostante i lavori, sono raggiungibili e si farà di tutto per evitare disagi"
domenica 12 novembre 2017 - Ore 10:36
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Franchellucci

“I lavori di via Leopardi, porzione dell’appalto complessivo della riqualificazione di via Principe Umberto, riprenderanno nella giornata di domani. Questo ritardo nella ripresa dei lavori  – fanno sapere dal Comune – è da imputare ad un imprevisto tecnico che la ditta esecutrice dei lavori ha avuto nel corso di questi ultimi 10 giorni. Gli stessi infatti avevano fatto pervenire il personale nella giornata di domenica 29 ottobre per iniziare poi a transennare l’area il giorno seguente. Ma a causa di un problema di carattere tecnico sopraggiunto in quelle ore i mezzi meccanici non sono potuti arrivare in città. Ecco perché il sindaco, per non penalizzare senza motivo le attività commerciali, ha fatto riaprire la viabilità nord/sud. Tutto questo è stato puntualmente comunicato ai commercianti.
Ad aggiunta di ciò si tiene a precisare che gli obblighi contrattuali della ditta prevedono il termine dei lavori complessivi, compresa anche la seconda parte di Via Principe Umberto, per Marzo 2018 e che é stata la stessa amministrazione comunale a chiedere l’interruzione dei lavori per il periodo estivo”.

“Tutte le nostre attività commerciali, nonostante i lavori, sono raggiungibili e – puntualizza il sindaco Nazareno Franchellucci – si farà di tutto per evitare disagi e per permettere ai consumatori di fare meno strada possibile a piedi per poter raggiungere tutte le nostre splendide attività del Borgo Marinaro. Ho avuto garanzie dalla ditta che per recuperare il periodo di vuoto, le maestranze saranno attive anche nel fine settimana”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X