facebook twitter rss

Doppio Aloisi e Frascerra, il San Marco
passa in casa dell’Aurora Treia

PROMOZIONE - Tonica impresa corsara quella imposta ai maceratesi di Ciarlantini da parte dei ragazzi del collega Amadio. I fermani agguantano il terzo posto in classifica a quota 15, sopra di loro il Chiesanuova a 16 e la capolista Potenza Picena, al comando a quota 18
lunedì 13 novembre 2017 - Ore 04:04
Print Friendly, PDF & Email

Peppino Amadio, tecnico del San Marco Servigliano Lorese

PASSO TREIA (MC) – Convincente blitz quello realizzato dalla banda guidata da Peppino Amadio ed andato in onda sabato in terra maceratese. Il tris esterno maturato all’epilogo dei giochi invischia ulteriormente sul fondo della classica la squadra locale, mentre consolida con autorità il San Marco all’interno della nobile zona playoff, a ridosso del vertice.

IL TABELLINO

AURORA TREIA 0: Tammone, Verdicchio, Carbonari, Carnevali ,Kakuli (13′ st Conti), Albani (13′ st Ballini e dal 17′ st Bartoloni), Capenti, Cervigni, Ariel Di Francesco (28′ st Baccifava), Alex Di Francesco, Chornopyshchuk (40′ st Bisi). All. Ciarlantini

SERVIGLIANO LORESE 3: Carnevali, Fortunati, Iommi, Fermani, Sgammini (28′ st Enrico Finucci), Tidiane (37′ st Leonardo Finucci), Aloisi, Bah (15′ st Quadrini), Pettinari (28′ st Mancini), Iacoponi, Frascerra. All. Amadio

ARBITRO: Angelici di Ascoli Piceno

RETI: 17′ pt e 24′ pt Aloisi, 3′ st Frascerra

LA CRONACA

Il vantaggio fermano arrivava poco dopo il quarto d’ora di gioco ad opera di Aloisi, piazzato al limite dell’area per trasformare l’epilogo di un calcio d’angolo nella bordata dello 0 – 1. La tranquillità per l’inerzia impressa alla sfida agevolava la manovra di Fermani & soci, che contenevano senza grossi affanni la reazione dell’undici schierato da mister Ciarlantini sino al termine del primo tempo.

Bastavano appena tre giri di lancette per ammirare il raddoppio di Frascerra, rete che all’alba della seconda frazione andava così a tagliare le gambe della locale compagine, ora vulnerabile tanto da incassare la terza marcatura avversa, firmata nuovamente da Aloisi, per il definitivo 0 – 3 di squadra e la personale doppietta di giornata.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X