facebook twitter rss

Gli alunni della scuola d’infanzia Montone a pigiare l’uva

FERMO - “E' stata una bellissima esperienza - sottolineano le insegnanti - perchè in questo modo i bambini si sono divertiti e allo stesso tempo hanno visto da vicino una realtà che non sempre hanno la possibilità di conoscere”
giovedì 16 novembre 2017 - Ore 11:32
Print Friendly, PDF & Email


In questi giorni i bambini della scuola dell’infanzia di Montone dell’Istituto Comprensivo Da Vinci- Ungaretti presieduto dalla dirigente Marinella Corallini, hanno vissuto un’esperienza speciale: hanno avuto la possibilità di visitare un’azienda vitivinicola per vendemmiare e pigiare l’uva come si faceva una volta. “E’ stata una bellissima esperienza”, sottolineano le insegnanti, “perchè in questo modo i bambini si sono divertiti e allo stesso tempo hanno visto da vicino una realtà che non sempre hanno la possibilità di conoscere”.

Hanno sperimentato tutti i passaggi: dalla raccolta alla pigiatura. “Dopo la visita guidata all’azienda – racconta la dirigente Corallini –  abbiamo, infatti, riportato a scuola una bella tinozza piena di uva e, nei giorni successivi, abbiamo ricordato la stagione della vendemmia. Gli acini sono stati staccati dal raspo dagli stessi bambini e poi
pigiati sia con le mani che con i piedi, proprio come si faceva al tempo dei loro nonni e bisnonni. La pigiatura è avvenuta nel salone della scuola: mentre il videoproiettore mandava le immagini di Celentano che pestava l’uva a tempo di musica sfidando un torchio (in “Il bisbetico domato”1980), i bambini lo emulavano mantenendo lo stesso ritmo ed osservando le due diverse tecniche. Questa esperienza ricca di emozioni ed affettività ha aperto i canali cognitivi dei bambini. Ora sono curiosi e aperti a nuove esperienze esplorative”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X