facebook twitter rss

Tenna, Franchellucci: “Ringrazio le forze di polizia per l’intervento diretto e repentino”

PORTO SANT'ELPIDIO - La protezione civile cittadina e il sindaco Nazareno Franchellucci sono stati impegnati nel monitoraggio costante del fiume prima, durante e dopo l'ondata di piena
giovedì 16 novembre 2017 - Ore 01:14
Print Friendly, PDF & Email

Fosso dell’Albero

 

Anche sulla sponda di Porto Sant’Elpidio la protezione civile e il sindaco Nazareno Franchellucci sono stati impegnati nel monitoraggio costante del fiume prima, durante e dopo l’ondata di piena. E proprio dopo quest’ultima, nella fascia oraria da mezzanotte e mezza all’1 le acque del Tenna sono  risultate in diminuzione. Situazione del Chienti che è stata invece nella norma. Fossi in regolare deflusso incluso il Fosso dell’Albero.

“Sottopassi perfettamente funzionanti tranne il piccolo di collegamento tra via Milano e via Piacenza e sarà riaperto nella mattinata – spiega il sindaco – Dalle 17 é scattato l’avviso per il livello del Tenna. Da li siamo stati subito operativi con i coordinatori De Angelis ed Annibaldi. Abbiamo monitorato il livello fino a 30 minuti fa.  Il picco massimo di 1 metro e 50 è stato registrato alle 22, poi in diminuzione.Ci siamo visti con Calcinaro e le altre forze dell’ordine sopra il ponte del Tenna intorno le 23 Ringrazio le forze di polizia per l’intervento diretto e repentino”.

 

P.P.

Un momento del monitoraggio del livello del Tenna


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X