facebook twitter rss

La Faleriense Basket
fa suo il derby battendo la
Pallacanestro Porto Sant’Elpidio

PROMOZIONE - Spettacolo ed emozioni ieri sera al Palas di via Ungheria per la stracittadina made in Porto Sant'Elpidio. A spuntarla al termine dei 40 minuti sono stati i ragazzi di coach Chierici, che hanno dimostrato di averne di più alla lunga distanza. I padroni di casa di Ramini reggono due tempi ma poi si eclissano nel terzo quarto
sabato 18 novembre 2017 - Ore 11:17
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – Venerdì 17. Per gli scaramantici, non una delle date migliori per disputare un match (anzi il match) di così fondamentale importanza per le sorti della stagione. Ebbene sì, per molti un derby vale due punti come qualunque altra gara, ma per altri un derby non si gioca, ma si vince. 

È con questi presupposti che ieri sera presso il Palas di via Ungheria è andata di scena la stracittadina tutta elpidiense tra Pallacanestro Porto Sant’Elpidio e Faleriense Basket valida per la quinta giornata del girone D di Promozione. I padroni di casa della Pallacanestro P.S.Elpidio in casacca bianca, gli ospiti, se così li si vuol chiamare, della Faleriense Basket in blu, così da creare un suggestivo sfondo biancazzurro sul parquet del Palasport. Fratelli contro fratelli, amici contro amici per un derby da sempre molto sentito. In campo tantissimi ragazzi cresciuti nel settore giovanile dello Sporting e altrettanti con un trascorso anche nella prima squadra elpidiense. Ad avere la meglio al termine dei 40 minuti di gioco sono stati i ragazzi di coach Chierici, i quali hanno dimostrato di averne di più alla lunga distanza e di meritare il successo. I padroni di casa di coach Ramini reggono due tempi ma poi si eclissano nel terzo quarto e lasciano il pallino in mano agli avversari.

I due punti conquistati proiettano la Faleriense Basket a quota 4 punti al pari della Pallacanestro Porto Sant’Elpidio, anche se, c’è da dire, la compagine di via Pesaro ha giocato una gara in meno rispetto ai rivali elpidiensi. Nel sesto turno di campionato i ragazzi di Giuseppe Chierici se la vedranno in un altro sentito derby, quello contro la Sangiorgese 2000, mentre la formazione di Roberto Ramini sarà impegnata a Civitanova contro il Picchio Basket.

IL TABELLINO

PALLACANESTRO PORTO SANT’ELPIDIO 46: Giorgetti 11, Divelti 10, Concetti 7, Ortenzi 5, Pelacani 4, Ciccola 4, Patrignani 3, Sbrancia 2, Pancotto 0, Marconi 0, Salvatelli 0. All. Roberto Ramini

FALERIENSE BASKET 67: Sebastiani Gian Luca 22, Tomassetti 13, Malvestiti 9, Delle Monache 7, Fabiani 7, Marinelli 4, Orsini 3, Totò 2, Meconi 0, Benigni 0, Sebastiani Alessandro 0, Susino 0. All. Giuseppe Chierici

ARBITRI: Ciaralli e Adami

PARZIALI: 15-18; 30-31; 33-52; 46-67

Il saluto a fine gara tra i due coach: a sinistra Ramini a destra Chierici

LA CRONACA

La Faleriense per riscattare la doppia sconfitta di misura rimediata contro Civitanova e Ascoli, la Pallacanestro per ritornare ai due punti dopo gli stop con Amandola e Sambenedettese. Sin dalle prime battute si intuisce che sarà un match molto tirato: di fatto il primo periodo si chiude con il vantaggio della Faleriense di soli 3 punti (15-18). Stesso epilogo anche nella seconda frazione di gioco, con il risultato sul 30-31, dove si assiste ad un maggiore giro palla dei padroni di casa e alle fulminee ripartenze in contropiede degli ospiti, guidati da uno scatenato Tomassetti che infila 8 dei 13 punti messi a segno nel secondo quarto dai suoi.

Al rientro dagli spogliatoi, dopo l’intervallo, la Pallacanestro Porto Sant’Elpidio sembra rimanere sulle gambe ed andare in affanno quando i ragazzi di Chierici attuano la zona press. Da lì nasce il tracollo dei padroni di casa. Di fatto, nel terzo periodo la formazione di Ramini realizza solo tre punti e ne subisce 21, a causa anche di un Gian Luca Sebastiani on fire. Acquisita una certa distanza di sicurezza, alla Faleriense Basket non resta che controllare il match e tenere a bada gli affondi di Divelti e compagni fino al suono finale della sirena.

Leonardo Nevischi

Fotogallery del match

 

 

Roberto Ramini, tecnico della Pallacanestro Porto Sant’Elpidio

 

Giuseppe Chierici, allenatore della Faleriense Basket

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I gemelli Sebastiani: di spalle Alessandro, mentre con il numero 8 Gian Luca, autore di 22 punti

 

L’infortunio di Mattia Marconi

 

 

 

 

 

 

La classifica attuale


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X