facebook twitter rss

Serie C2, la panoramica
dell’undicesima giornata

CALCIO A 5 - Vittoria domestica agevole per la Nuova Juventina, ad imporsi sull'ultima della classe Futsal Vire, successo corsaro per il Futsal Monturano, ad espugnare la tana dell'Invicta Futsal Macerata. Pari interno per il Futsal Campiglione sul Real Ancaria e Futsal Silenzi sul fondo dell'Eagles Pagliare, successo tra le mura amiche per il Real Sangiorgio, vittorioso sul Ripaberarda C5
sabato 18 novembre 2017 - Ore 15:20
Print Friendly, PDF & Email

Il terzo tempo tra Nuova Juventina e Futsal Vire

MONTEGRANARO – La Nuova Juventina rispetta il pronostico della vigilia e tra le mura amiche della palestra San Liborio liquida per 13 – 3 il fanalino di coda, fermo in classifica ancora a zero punti, Futsal Vire. Le reti dei veregrensi portano la firma di Palmieri e Romitelli, a segno entrambi con una doppietta,più Marzetti, Brocardo e Grasselli protagonisti di personali triplette.

Pareggia invece per 4 – 4 il Futsal Campiglione presso l’impianto di casa. A portare via un punto dalla tensostruttura di via Ulpiani ecco il Real Ancaria. In gol per la compagine di mister Giulio Palomba le conclusioni di Belleggia e Luca, a ripetersi in ambo i tempi di gioco per le personali doppiette.

Stessa sorte numerica per il Futsal Silenzi, ieri sera impegnato in esterna sul campo di gioco del Futsal Pagliare. Il quattro pari è scaturito dalla marcature sangiorgesi firmate da Amadio, Cionfrini e dalla doppietta del “solito” Arbusti, reti utili così a riportare un punto in riva all’Adriatico fermano.

Vince invece di misura, per 4 – 3, proprio a pochi metri dalla spiaggia, il Real Sangiorgio. Il sigillo di Cartan e soprattutto il pregevole tris di Rossi sono valsi il successo sul Ripaberarda C5 e dunque nuovi importantissimi tre punti, utili ad insediare da vicino la capolista Futsal Prandone, distante appena tre lunghezze ed a quota 24.

Staccato di appena un punto il Futsal Monturano, saldo nella griglia playoff con 23 punti e ieri protagonista del blitz in casa dell’Invicta Futsal Macerata. Rogante, Smerilli e Zampetti, più la doppietta di Ercoli, hanno così costruito il 3 – 5 imposto ai maceratesi.

Completando la ricognizione di graduatoria, ecco che all’interno della zona promozione da ieri è tornata anche la Nuova Juventina, appaiata con il Csi Stella a 21.

In coda il Futsal Campiglione occupa la momentanea prima postazione playout con 13 punti, subito dietro il Futsal Silenzi a 12. Niente paura per entrambe: la fascia di graduatoria sicura è più che a portata di mano, rappresentata dall’Eagles Pagliare con 14 punti.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

Momenti di gioco tra Nuova Juventina e Futsal Vire


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X