facebook twitter rss

Il benvenuto della Provincia di Fermo al nuovo Prefetto D’Alessandro

FERMO - La presidente Moira Canicola ha incontrato stamane presso la sede provinciale, il nuovo Prefetto di Fermo, Maria Luisa D’Alessandro alla quale ha espresso le proprie felicitazioni e quelle dell’Amministrazione Provinciale per la nomina
lunedì 20 novembre 2017 - Ore 15:36
Print Friendly, PDF & Email

La Presidente Moira Canigola ha incontrato stamane presso la sede provinciale, il nuovo Prefetto di Fermo, Maria Luisa D’Alessandro alla quale ha espresso le proprie felicitazioni e quelle dell’Amministrazione Provinciale per la nomina.
Nel corso dell’incontro, la Presidente Canigola ha colto l’occasione per sintetizzare tutte le attività intraprese per arginare le difficoltà che la Provincia sta incontrando a seguito del nuovo ruolo attribuito dalla legge n. 56/2014..
La Presidente ha illustrato nel dettaglio il contesto territoriale Provinciale, evidenziando le numerose eccellenze del territorio, richiamando l’attenzione sull’importanza del turismo, e sul ruolo chiave che il settore calzaturiero svolge nell’ambito dell’economia fermana per poi passare a evidenziare le problematiche inedite che le istituzioni si trovano ora a fronteggiare, a partire dalla crisi sismica.
Emerge ora sempre di più, afferma la Presidente Moira Canigola, la necessità di fare squadra fra le Istituzioni per assicurare risposte concrete ed efficaci ai bisogni del territorio provinciale
Nel formulare al Prefetto D’Alessandro i migliori auguri di buon lavoro, la Presidente Canigola ha ribadito che la Prefettura, così come è sempre avvenuto negli anni passati caratterizzati da eventi anche drammatici come il terremoto, potrà contare sulla  massima collaborazione da parte della Provincia e certamente anche dei quaranta Comuni che la compongono, perché il dialogo tra gli enti rappresenta uno strumento fondamentale per il buon governo quotidiano della nostra comunità.

Il prefetto ha incontrato anche il sindaco Paolo Calcinaro (leggi l’articolo).

Il primo giorno di visite istituzionali, si è concluso nel pomeriggio con l’incontro, negli uffici giudiziari, del procuratore della Repubblica, Domenico Seccia, definito dal prefetto D’Alessandro, molto costruttivo e improntato, in prospettiva, ad una proficua e leale collaborazione inter-istituzionale, nell’ambito delle rispettive funzioni e specifiche competenze, tra le due due istituzioni statali Prefettura-Procura. Il prefetto ha convocato per domani pomeriggio il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, al fine di procedere ad una disamina sul fronte sicurezza della provincia di Fermo. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X